I quattrocento colpi

Anno 1959

Durata 93 minuti

Cast Albert Rémy, Claire Maurier, François Truffaut, Georges Flamant, Jacques Demy, Jean-Claude Brialy, Jean-Pierre Léaud, Jeanne Moreau, Patrick Auffay

Produzione Cineriz

Piccolo parigino, trascurato dai genitori, scappa di casa due volte, ruba, è chiuso in un riformatorio da dove fugge per arrivare al mare che non aveva mai visto. Straordinario 1 lungometraggio di F. Truffaut che, premiato per la regia a Cannes, contribuì al lancio della Nouvelle Vague francese. 1 film della serie Antoine Doinel che caso unico nella storia del cinema segue un personaggio dall'adolescenza alla maturità. Uno dei film più teneri e lucidi sull'infanzia incompresa, tema che attraversa tutta l'opera del regista. Cinepresa mobilissima, fotografia in scope e bianconero di Henri Decae.

Registrati alle newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato
su tutti gli eventi della tua città e provincia?
Registrati. È semplice e gratuito.

Registrati