Panique

Genere Drammatico

Anno 1946

Regia Julien Duvivier

Un uomo anziano è accusato senza precisi motivi dell'assassinio di una ricca zitella. Egli conosce il vero omicida e, poiché si è innamorato della donna di costui, cerca di farle aprire gli occhi sull'animo dell'amante. Quest'ultimo, con un trucco, riesce a far apparire colpevole il rivale che, spaventato dalla folla urlante, muore tentando di fuggire. Dopo la sua morte si trovano le prove della sua innocenza. 

Registrati alle newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato
su tutti gli eventi della tua città e provincia?
Registrati. È semplice e gratuito.

Registrati