Le Signorine - Cagliari

Le Signorine - Teatro Massimo - Cagliari

16/10/2019

Fino a domenica 26 gennaio 2020

Ore 20:30, 19:00

TERMINATO

Cagliari - È in una piccola storica merceria in un vicolo di Napoli, circondata da empori cinesi e fast food mediorientali, che Addolorata e Rosaria, due sorelle zitelle, passano gran parte della loro giornata, in un continuo e scoppiettante scambio di accuse reciproche. Addolorata, dopo una vita di sacrificio e risparmio, cui è stata obbligata dalla sorella, vuole finalmente godersi la vita. Rosaria non ha nessuna intenzione di intaccare il cospicuo conto bancario. Anche l'uso del televisore, con conseguente consumo di energia elettrica, può generare un diverbio. Sarà un inaspettato incidente a capovolgere le loro sorti, offrendo finalmente ad Addolorata l'occasione di mettere in atto una vendetta covata da troppi anni

Cagliari - Le Signorine è una commedia che sfrutta la comicità che si cela dietro al tragico quotidiano, soprattutto grazie a due formidabili attrici del nostro teatro, che trasformano i litigi e le miserie delle due sorelle, in occasioni continue di gag e di risate. Un testo irriverente e poetico che ci ricorda come la famiglia sia il luogo dove ci è permesso dare il peggio di noi, senza il rischio di perdere i legami più importanti. 

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 25/02/2020 alle ore 04:08.

Potrebbe interessarti anche: Fronte Del Porto, dal 26 febbraio al 1 marzo 2020 , Bella Figura, fino al 29 marzo 2020 , Arsenico e Vecchi Merletti, dal 1 aprile al 5 aprile 2020 , Pagliacci, dal 28 febbraio al 8 marzo 2020

Scopri cosa fare oggi a Cagliari consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Cagliari.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.