Steve McCurry: la mostra Icons a Cagliari. Biglietti, prenotazione, sicurezza

Steve McCurry: la mostra Icons a Cagliari. Biglietti, prenotazione, sicurezza

Mostre Cagliari Lunedì 15 giugno 2020

Steve McCurry
© facebook.com/stevemccurrystudios/photos

Cagliari - La mostra Steve McCurry – Icons arriva a Cagliari: la mostra Icons di Steve McCurry sarà visitabile negli spazi di Palazzo di Città dal 13 giugno 2020 fino al 10 gennaio 2021 (tutti i giorni, dalle 10 alle 20, esclusi il lunedì). 

Steve McCurry: le foto in mostra

La mostra Steve McCurry - Icons, curata da Biba Giacchetti, mostra il viaggio simbolico di Steve McCurry, lungo 40 anni, che si dipana attraverso paesi come India, Afghanistan, Birmania, Giappone e Brasile raccontando il mondo e l'uomo contemporaneo.

La mostra Steve McCurry – Icons propone 100 scatti del fotoreporter statunitense. Tra questi non poteva  mancare il ritratto della ragazza afghana, Sharbat Gula, ritratta mentre McCurry si trovava in un campo profughi di Peshawar, in Pakistan. Un'immagine, quella dalla ragazza dagli occhi verdi, che è tra le più conosciute nella storia della fotografia contemporanea. All’interno del percorso espositivo viene proiettato anche il filmato dedicato alla lunga ricerca di Steve McCurry, che dopo 17 anni dallo scatto, ha ritrovato Sharbat Gula, ormai adulta, e l'ha fotografata di nuovo.

La presentazione della mostra, venerdì 12 giugno, ha visto la partecipazione virtuale di Steve McCurry, in collegamento da New York.

Mostra Steve McCurry - Icons: come prenotare i biglietti?

Per garantire al pubblico l'accesso alla mostra nel rispetto delle linee di indirizzo in materia di Covid-19, è richiesta la prenotazione. Come prenotare? Basta telefonare al numero 070 6776482 , oppure inviare una email.

Mostra di Steve McCurry: le norme di sicurezza

Ma quali sono le misure di sicurezza per visitare la mostra, in questo periodo di emergenza legato al Covid-19? La mostra resterà aperta tutti i giorni fino alle 20 (e non fino alle 18, orario normale di chiusura), per evitare assembramenti e per permettere a più persone di vedere l'esposizione in sicurezza; è previsto anche il raddoppio del numero dei custodi di norma previsti, per regolare il flusso dei visitatori (massimo 15/18 ogni ora) lungo il percorso espositivo. 

Scopri cosa fare oggi a Cagliari consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Cagliari.

In collaborazione con Gruppo Grendi