Sardegna, il piano della Regione: scali chiusi fino a giugno, poi regole per viaggiare - Cagliari

Sardegna, il piano della Regione: scali chiusi fino a giugno, poi regole per viaggiare

Attualità Cagliari Martedì 28 aprile 2020

© Pixabay

Cagliari - Impossibile programmare con certezza gli spostamenti estivi e le vacanze ai tempi del Coronavirus. La Fase 2 dell'azione governativa che fronteggia l'emergenza sanitaria ha, però, riaperto il dibattito sugli spostamenti (che ricordiamo essere ancora interdetti da regione a regione, a meno di rientro presso il proprio domicilio o residenza). La Regione Sardegna risponde con un piano che dovrebbe coprire i viaggi per l'isola fino all'inizio di giugno.

Il Presidente della Regione Sardegna Christian Solinas ha confermato che permarrà ancora per qualche settimana il blocco degli arrivi, così da consentire l'implementazione di un protocollo sicuro di accesso negli aeroporti sardi. Il sistema presisposto per tornare a viaggiare in Sardegna prevede che ciascun viaggiatore presenti, insieme ai documenti di identità, un certificato emesso nei 7 giorni precedenti la partenza che attesti l’esito negativo di un tampone molecolare. Una sorta di passaporto sanitario per accedere alle bellissime spiagge della Sardegna insomma.

Una volta sbarcati in Sardegna, i turisti saranno poi nuovamente sottoposti ad un nuovo rapido esame e dovranno obbligatoriamente scaricare l’app Immuni, che consentirà di monitorare spostamenti e contatti per scongiurare contagi e favorire l'isolamento di eventuali positivi. Il protocollo di sicurezza vuole anche andare incontro alle strutture ricettive del settore del turismo, ai quali la Sardegna guarda con preoccupazione. Si partirà con i voli di aviazione generale, ha dichiarato il Presidente della Sardegna Solinas, per poi proseguire con questo sistema per tutto il mese di maggio, nella prospettiva di allargare ulteriormente le maglie da giugno.

Potrebbe interessarti anche: , Spiagge a Cagliari: vietato fumare e usare la plastica nell'estate 2020 , Decathlon arriva a Cagliari: dove apre e il progetto

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Cagliari consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Cagliari.

In collaborazione con Gruppo Grendi