Carte Segrete (Teatro, Visioni), mostra dedicata a Daniele Lievi - Brescia

Carte Segrete (Teatro, Visioni), mostra dedicata a Daniele Lievi - Salò - Brescia

14/04/2022

Fino a mercoledì 30 novembre 2022

Daniele (a sinistra) e Cesare (a destra) Lievi, Gargnano, 1987 © Andreas Pohlmann

CalendarioDate, orari e biglietti

Brescia - Dal 10 aprile al 30 novembre 2022 il MuSa - Museo di Salò, in via Brunati 9 a Salò (Brescia), dedica alla figura dell’artista e scenografo Daniele Lievi (1954-1990) la mostra Carte Segrete (Teatro, Visioni), ideata dal fratello Cesare Lievi e curata da Bianca Simoni.

Brescia - A trent’anni dalla sua prematura scomparsa, la mostra ripercorre attraverso più di 150 opere la parabola creativa e il talento visionario di Daniele Lievi e ne documenta in modo ampio ed esaustivo la produzione, dalle sue Carte Segrete - centinaia di disegni conservati in una sorta di diario personale - fino ai materiali relativi alla sua attività di scenografo per il teatro, svolta insieme al fratello regista. Arte visiva e scenografia: in tutta l’opera di Daniele Lievi i due generi artistici dialogano, si accordano, si fondono attraverso continui rimandi, modificazioni, ricerche personali ed estetiche in un proficuo e poetico confronto tra bidimensionalità e tridimensionalità.

Brescia - Definiti dalla stampa tedesca Zauberer des Gardasee (i maghi del lago di Garda), Daniele e Cesare Lievi firmarono tra il 1979 e il 1990 più di venti spettacoli tra l'Italia, l'Austria, la Germania e la Svizzera. Oggi sono raccontati inun percorso espositivo anch’esso spiccatamente teatrale - l’ultima messa in scena dei fratelli Lievi - che riunisce 156 opere tra Carte Segrete, tele e disegni-studi per la scena, 108 fotografie degli spettacoli realizzati, modellini teatrali e una ricca documentazione video di schizzi, appunti visivi per scene e costumi, oltre ai filmati degli spettacoli stessi.

Carte Segrete (Teatro, Visioni) racconta il percorso artistico di Daniele Lievi, dalle prime sperimentazioni teatrali a Gargnano con il Teatro dell'Acqua fino ai successi nei grandi teatri di Basilea, Francoforte, Amburgo, Berlino, Vienna e Milano; le opere esposte rivelano il dialogo e la tensione costanti e continui tra foglio e spazio, l'intrecciarsi tra la fantasia segreta e pura della sua immaginazione e la concretezza della realizzazione scenica, tra il sogno racchiuso nei disegni delle Carte Segrete e quanto di esso rimane nella sua trasposizione teatrale. Lo spettatore, in questo modo, viene coinvolto nella lotta estenuante ma vitale tra visione astratta e necessità scenica.

Biglietti: intero 9 euro, ridotti 5-7 euro, ingresso gratuito per bambini di età inferiore ai 6 anni. Questi gli orari di apertura del museo: venerdì, sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00 (dal primo giugno al 30 settembre anche il giovedì). Per info 0365 20553.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 29/06/2022 alle ore 18:31.

Potrebbe interessarti anche: Weston: Edward, Brett, Cole, Cara (una dinastia di fotografi), mostra fotografica - Brescia Photo Festival 2022, Brescia, fino al 24 luglio 2022 , Pier Paolo Pasolini: per essere poeti, bisogna avere molto tempo, mostra fotografica - Brescia Photo Festival 2022, Brescia, fino al 24 luglio 2022 , Stravaganze Imperiali, mostra di installazioni luminose multimediali alle Grotte di Catullo, Brescia, fino al 30 luglio 2022 , Festa dei Pèrsech 2022, sagra delle pesche a Collebeato, Brescia, dal 6 luglio al 17 luglio 2022

Scopri cosa fare oggi a Brescia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Brescia.