L’Heure espagnole di Ravel e Gianni Schicchi di Puccini

Stagione Opera e Balletto 2019

17/05/2019

Da venerdì 27 settembre a domenica 29 settembre 2019

Ore 20:30, 15:30

© wikimedia commons

Acquista biglietti

Brescia - È l’inconsueto dittico L’Heure espagnole / Gianni Schicchi ad aprire la Stagione Opera e Balletto 2019 a Brescia, venerdì 27 e domenica 29 settembre. I due capolavori del repertorio melodrammatico comico del Novecento costituiscono la nuova produzione del Teatro Grande.

Brescia - L’Heure espagnole, qui rappresentata per la prima volta al Teatro Grande, è una commedia musicale di Maurice Ravel che racconta, con una sensualità dilagante, una particolare visione dell’amore e del tempo, una farsa dai caratteri ironici e al tempo satirici.

Brescia - Gianni Schicchi è un’opera comica di Giacomo Puccini in un atto su libretto di Giovacchino Forzano, basato su un episodio del Canto XXX dell’Inferno di Dante, e fa parte del celebre Trittico pucciniano con Suor Angelica e Tabarro. L’opera torna a Brescia dopo 11 anni di assenza. La messa in scena, interamente allestita al Teatro Grande, vede la regia di Carmelo Rifici, storico assistente di Luca Ronconi a cui è succeduto nel 2015 alla direzione della Scuola di Teatro del Piccolo Teatro di Milano.

La direzione d’orchestra è affidata al maestro Sergio Alapont, uno dei direttori di spicco della sua generazione.

Potrebbe interessarti anche: Alessandro Baricco - Festival Le X Giornate, Brescia, 19 settembre 2019 , Pantera Beat - Festival Le X Giornate, Brescia, 20 settembre 2019 , Virginia Raffaele: il nuovo spettacolo, Brescia, 20 marzo 2020 , I Legnanesi in Non ci resta che ridere, Brescia, 13 dicembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Brescia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Brescia.