Aprica‑Corteno Golgi: la pista da sci in notturna più grande d'Europa. Ecco quando inaugura - Brescia

Aprica‑Corteno Golgi: la pista da sci in notturna più grande d'Europa. Ecco quando inaugura

Fitness Brescia Giovedì 27 agosto 2020

© Pixabay

Brescia - Una bellissima notizia per gli amanti della montagna e dello sci. A Corteno Golgi, nel comprensorio dell'Aprica, tra Brescia e Sondrio, sono già iniziati i lavori per inaugurare a fine 2020 la pista da sci illuminata più grande d'Europa. In arrivo, quindi, una nuova e spettacolare attrazione invernale: è la Super Panoramica del Baradello. In questi mesi, in vista della stagione invernale, vengono posati 300 pali per l'illuminazione notturna.

L'inaugurazione della pista, che sarà lunga oltre 5 chilometri e mezzo, è prevista per l'inizio di dicembre (la data di apertura ufficiale è più precisamente fissata per sabato 5 dicembre 2020) e dovrebbe essere aperta due giorni alla settimana in orario serale per sciare o andare in snowboard al chiaro di luna sotto il cielo d'inverno. Questa nuova pista da sci nel bresciano, da cima a fondo, è con innevamento artificiale.

Aprica si trova a cavallo tra le province di Brescia e Sondrio sull'omonimo passo. Il Comprensorio offre tracciati adatti sia a chi è alle prime armi sia ai più esperti. Le piste arrivano in paese, dove è presente una rete di impianti che li rende accessibili direttamente dagli alberghi e dalle abitazioni. 50 km di piste a quote comprese tra i 1.200 e i 2.300 metri, per un comprensorio suddiviso in quattro zone: PalabioneMagnolta, l'area Campetti a ridosso del paese e la Skiarea Baradello 2000.

Scopri cosa fare oggi a Brescia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Brescia.