Alessandro Cattelan in Salutava sempre - Bologna

Alessandro Cattelan in Salutava sempre

19/12/2022

Domenica 16 aprile 2023

Ore 21:00

© auditoriumconciliazione.it

CalendarioDate, orari e biglietti

Bologna - Dopo lo straordinario successo del tour teatrale appena concluso con date ovunque sold out, Alessandro Cattelan riparte con la tournée del suo show live, Salutava sempre, che farà tappa al Teatro EuropAuditorium di Bologna il 16 aprile 2023.

Bologna - Per il pubblico sarà la possibilità di immergersi in una realtà speciale, in un’occasione davvero unica nella quale sarà invitato a partecipare al funerale di Alessandro Cattelan, ovvero il punto di partenza per raccontare dall’aldilà le follie, le ipocrisie e le piccole manie che contraddistinguono le nostre vite ordinarie nell’aldiquà.

Bologna - Canzoni, stand up, momenti di show, battute e interazione con il pubblico in questa festa per chiedersi insieme “cosa succede dopo?” e anche “cosa fare prima?”.

Un one man showprodotto da Live Nation, dove il protagonista regala, con l’inconfondibile tono ironico e dissacrante che lo contraddistingue, il suo sguardo su un mondo di cui ormai non fa più parte e del quale, con la morte, si è guadagnato il privilegio di poter parlare nella più totale sincerità.

Potrebbe interessarti anche: Roberto Bolle and Friends, dal 11 febbraio al 12 febbraio 2023 , Molto Rumore Per Nulla, 4 giugno 2023 , Funeral Party, 19 marzo 2023 , Carezze, 18 giugno 2023

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"