Oratorio dei fiorentini, alla scoperta della nascita del Battista - Bologna

Oratorio dei fiorentini, alla scoperta della nascita del Battista - - Bologna

23/09/2022

Fino a lunedì 5 dicembre 2022

Bologna - In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, Banca di Bologna apre le porte dell’ Oratorio di San Giovanni Battista, detto dei Fiorentini, per celebrare il ritorno de “La Nascita del Battista” di Sebastiano Ricci, tela realizzata dal maestro veneto attorno al 1695 che venne allontanata dal suo ambiente originario a seguito delle requisizioni napoleoniche.

Bologna - L’Oratorio dei Fiorentini, gioiello dell’età barocca nonché sala di Rappresentanza della Banca, esporrà l’opera nuovamente collocata nel suo primo contesto avviando un programma di visite guidate a partire dal 24 settembre 2022 e fino al 29 maggio 2023.

Bologna - Il progetto di “restituzione” temporanea nasce dalla collaborazione con il Dipartimento di Beni Culturali dell’Università di Bologna e con la Pinacoteca Nazionale di Bologna, che generosamente ha concesso il prestito.

VISITE GUIDATE APERTE AL PUBBLICO: visite guidate gratuite a partire da sabato 24 settembre 2022 e fino al 29 maggio 2023: il lunedì, il sabato e la domenica sarà possibile ammirare il dipinto nella sua collocazione originaria prenotando una visita sul sito web di Banca di Bologna: https://bit.ly/3QipPsr

Per info e prenotazioni: “Succede solo a Bologna APS”
Corte De’ Galluzzi 13a
051.2840436
info@succedesoloabologna.it

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 29/01/2023 alle ore 06:00.

Potrebbe interessarti anche: Carnevale di Pieve di Cento 2023, le date, dal 5 febbraio al 19 febbraio 2023 , Saldi invernali 2023 a Bologna e in Emilia Romagna: le date per lo shopping, fino al 5 marzo 2023 , Roberto Bolle and Friends, dal 11 febbraio al 12 febbraio 2023 , I Musici Di Francesco Guccini, 13 aprile 2023

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"