Fronte e retro, mostra di Italo Zuffi - Bologna

Fronte e retro, mostra di Italo Zuffi - Mambo - Bologna

12/01/2022

Fino a domenica 1 maggio 2022

Ore 10:00

CalendarioDate, orari e biglietti

Bologna - Da giovedì 20 gennaio a domenica 1 maggio, il MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna presenta Fronte e retro, la prima ampia organica retrospettiva dedicata all'artista Italo Zuffi, a cura di Lorenzo Balbi e Davide Ferri.
La mostra allestita al MAMbo presenta per la prima volta in modo esteso il lavoro di uno fra i maggiori protagonisti dell'arte italiana tra gli anni Novanta e Duemila, proseguendo l'indagine sul panorama delle arti visive nel nostro paese che il museo porta avanti da anni, e a conferma della linea di ricerca orientata alla documentazione del contesto artistico contemporaneo del territorio in cui sorge il museo stesso, che discende storicamente dalla Galleria d'Arte Moderna di Bologna.
Il percorso permette di rileggere il lavoro di Italo Zuffi prendendo in considerazione uno spettro di opere che va dagli esordi, alla metà degli anni Novanta, fino al 2020, evidenziando i nuclei tematici che da sempre ne sostengono la ricerca e si traducono in contrasti e opposizioni che possono agire sul corpo (talvolta quello dell'artista stesso) come sulla forma scultorea: tra le idee di costruzione e al contempo di distruzione/cadutadi lavoro e, insieme, di dispersione di energia; di mollezza e di rigidità; di fragilità e di competizione.
In una molteplicità di linguaggi e scelte espressive, le oltre 50 opere selezionate - tra scultura, fotografia, video e performance - ricostruiscono la poetica dell'artista attraverso accostamenti inediti e senza necessariamente seguire una progressione cronologica. Accanto ai lavori più noti ed emblematici saranno presenti alcuni di quelli meno visti, dando modo di generare nuove ipotesi di dialogo tra loro.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 29/01/2022 alle ore 01:38.

Potrebbe interessarti anche: Frida Kahlo The Experience a Palazzo Belloni, fino al 27 febbraio 2022 , Bologna. Dicono di lei, la mostra da ascoltare. Con le voci di Bersani, Haber, Marcoré e Pivetti, fino al 30 gennaio 2022 , Antonio Canova e Bologna, alle origini della pinacoteca, mostra, fino al 20 febbraio 2022 , Giovanni Boldini, lo sguardo dell'anima, la mostra a Bologna, fino al 13 marzo 2022

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.