Vittorio Corcos, ritratti e sogni. La mostra - Bologna

Vittorio Corcos, ritratti e sogni. La mostra - Palazzo Pallavicini - Bologna

28/10/2020

Fino a domenica 27 giugno 2021

CalendarioDate, orari e biglietti

Bologna - La Mostra di Vittorio Corcos riapre da martedì 2 febbraio 2021. 

Bologna - Orari: da martedì a venerdì dalle 11.00 alle 20.00 (ultimo ingresso ore 19.00)

Bologna - La Mostra è prorogata fino al 27 giugno 2021.


Dal 22 ottobre 2020 al 27 giugno 2021 Palazzo Pallavicini a Bologna ospita la mostra Vittorio Corcos Ritratti e Sogni curata del Prof. Carlo Sisi e organizzata da Pallavicini s.r.l. di Chiara CampagnoliDeborah Petroni e Rubens Fogacci.

Oltre 40 capolavori monumentali ripercorrono l’intera carriera artistica di Vittorio Corcos (Livorno, 1859 – Firenze, 1933). L’importante nucleo di opere selezionato esclusivamente per Palazzo Pallavicini, proviene dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, dalle Gallerie degli Uffizi, dalla Galleria d’Arte Moderna di Milano, dall’Accademia di Belle Arti e dal Sistema Museale d’Ateneo dell’Università di Bologna e da molte altre prestigiose collezioni pubbliche e private.

Considerato un innovatore nell’ambito del ritratto realistico, allievo di Domenico Morelli e amico di De Nittis del cui salotto parigino fu assiduo frequentatore, Corcos è uno degli interpreti più apprezzati dei sentimenti e dei costumi della Belle époque. Le donne note più belle dell’epoca sono le protagoniste indiscusse dei ritratti dell’artista, caratterizzati dalla delicatezza del tratto, dalla minuzia quasi fotografica nella rappresentazione degli oggetti e dei tessuti lussuosi ma anche dalla profondità psicologica degli sguardi che conferisce ai soggetti un misterioso magnetismo. Per questa ragione le donne dipinte da Corcos furono definite creature che hanno in sé qualche cosa del fantasma e del fiore.

Orari di apertura 

Orari: da martedì a venerdì dalle 11.00 alle 20.00 (ultimo ingresso ore 19.00)

E’ possibile prenotare la propria visita in un giorno e in un orario prestabilito sul sito di Palazzo Pallavicini.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 02/03/2021 alle ore 23:38.

Potrebbe interessarti anche: Noi siamo la Minganti: Bologna e il lavoro industriale tra fotografia e memoria (1919-2019), fino al 15 marzo 2021 , Liminal, ritratti sulla soglia, fino al 6 aprile 2021 , Visita al Museo Ferruccio Lamborghini, fino al 31 agosto 2021 , Una non mostra su Cesare Zavattini. Dalla collezione Massimo Soprani, fino al 9 marzo 2021

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.