Mast Foundation for photography grant on industry and work, mostra - Bologna

Mast Foundation for photography grant on industry and work, mostra - Fondazione Mast - Bologna

14/10/2020

Fino a domenica 3 gennaio 2021

© Aapo Huhta Tristezza? Molto improbabile

CalendarioDate, orari e biglietti

Bologna - Dall'8 ottobre 2020 al 3 gennaio 2021 appuntamento alla Fondazione Mast con la mostra Mast Foundation for Photography Grant on Industry and Work, con l’esposizione dei lavori dei 5 finalisti della sesta edizione del concorso biennale internazionale per giovani fotografi promosso da Fondazione MAST. 

Bologna - Vincitrice dell’edizione di quest’anno è Alinka Echeverría (Città del Messico, 1981) con il progetto intitolato Apparent Femininity.  

Bologna - In mostra le opere di: Chloe Dewe Mathews (Regno Unito), Alinka Echeverría (Messico), Maxime Guyon (Francia), Aapo Huhta (Finlandia) e Pablo López Luz (Messico), cinque giovani fotografi selezionati tra quarantasette candidati provenienti da tutto il mondo, che hanno sviluppato un progetto originale e inedito per la Fondazione MAST.

I cinque lavori fotografici dei finalisti affrontano temi di grande attualità:

Alinka Echeverría - alla soglia della quarta rivoluzione industriale, indaga alcune immagini di femminilità guardando al ruolo svolto dalle donne agli albori dell’industria del cinema e della programmazione informatica;

Chloe Dewe Mathews - mostra i danni ambientali delle coltivazioni intensive nei polytunnel, le strutture in plastica che ricoprono quattrocento chilometri quadrati di superficie terrestre per consentire di produrre ortaggi tutto l’anno;

Maxime Guyon - usa il mezzo fotografico al massimo delle sue potenzialità per restituirci gli aspetti tecnologici e le alte prestazioni degli aerei;

Aapo Huhta esplora il mondo dell’Intelligenza Artificiale e mostra come “la macchina“ legga in modo eticamente sospetto le immagini, sollevando dubbi sulle modalità di implementazione dei software;

Pablo López Luz fotografa le vetrine dei negozi di abbigliamento in America Latina, che resistono all’omologazione imposta dall’industria globale della moda e porta la riflessione sul paesaggio urbano quale luogo privilegiato per cogliere le trasformazioni sociali e culturali.

Ogni due anni la Fondazione MAST, attraverso il MAST Photography Grant on Industry and Work, offre a giovani fotografi l’opportunità di confrontarsi con le problematiche legate al mondo dell’industria e della tecnica, con i sistemi del lavoro e del capitale, con le invenzioni, gli sviluppi e l’universo della produzione. I progetti selezionati per questa sesta edizione sono diversi tra loro, ma legati dall’attualità dei temi affrontati e dalla molteplicità dei mezzi di rappresentazione scelti.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 19/10/2020 alle ore 23:15.

Potrebbe interessarti anche: Monet e gli Impressionisti a Palazzo Albergati, fino al 14 febbraio 2021 , Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna, mostra, fino al 29 novembre 2020 , Sergei Vasiliev: Russian Criminal Tattoo, mostra, fino al 31 ottobre 2020 , Still Alive, la mostra di strumenti antichi ad arco della Collezione Vázquez, fino al 10 gennaio 2021

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.