Peraspera, Festival interdisciplinare di Arte. Il programma - Bologna

Peraspera, Festival interdisciplinare di Arte. Il programma - - Bologna

21/09/2020

Fino a domenica 27 settembre 2020

CalendarioDate, orari e biglietti

Bologna - Dal 21 al 27 settembre torna l'appuntamento con PerAspera, il festival che attraversa luoghi storici, spazi pubblici e territori di relazione di Bologna e dell'Area Metropolitana affindandoli ad artisti contemporanei di diversi linguaggi: dalla performing art alla danza, dalla musica alle installazioni, dai dialoghi ai progetti creati con le comunità.

Bologna - PerAspera, quest'anno dal titolo Imbattersi, invita allo stupore di respirare arte in luoghi e modi inattesi, di lasciarsi sorprendere da una casualità, che nasce da radici profonde, di cui essere parte. Le proposte di perAspera esprimono, infatti, una contemporaneità aperta e accessibile, che sa coinvolgere energie sempre nuove, valorizzando il fermento artistico del territorio e attivando processi di creazione condivisa e fruizioni non convenzionali tra artisti, luoghi e pubblico.

Bologna - perAspera affida ciascun luogo a un artista che sviluppa un progetto context-specific. Alcuni dei luoghi attraversati dalla tredicesima edizione del festival sono: a Bologna, il Parco di Villa Ghigi, vari luoghi del Quartiere Navile in una performance itinerante che parte dal Mercato Albani, l'Oratorio San Filippo Neri; in Città Metropolitana, l'abitato di Monte San Pietro, il Ponte della Pace di Casalecchio di Reno, la Casa della Cultura Italo Calvino di Calderara di Reno.

Il programma

Da giovedì 27 agosto a domenica 27 settembre
Cortile della Chiesa di San Cristoforo di Montemaggiore
We Are. Here. Il paesaggio attorno
Gianluca Rizzello | Installazione fotografica diffusa

lunedì 21 settembre ore 19.30
Le Serre dei Giardini Margherita
#MÉTRON3 performance per un musicista/atleta e speech dispositor

martedì 22 settembre ore 18.30
Mercato Albani
Ape Carperformance itinerante

mercoledì 23 settembre ore 20.30
ore 20:30
Oratorio di San Filippo Neri
iWood (Desire)

giovedì 24 settembre ore 19.30
Casa della Cultura Italo CalvinoDNA,
The transmission of life video danza

venerdì 25 settembre ore 18.30
Spazio EcoHe, performance

sabato 26 settembre ore 22:.00
Atelier SìIsolalive set per suoni inesatti e fotoni erranti

domenica 27 settembre ore 18.00
Arena del sole
Smagliatur
eDialogo con Simone Azzoni, Enrico Fedrigoli, Fiorenza Menni e Andrea Mochi Sismondi

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 04/12/2020 alle ore 06:41.

Potrebbe interessarti anche: Roberto Bolle and Friends, fino al 4 marzo 2021 , La Divina Commedia. Opera musical, fino al 22 gennaio 2021 , La finestra di Mandela, fino al 13 dicembre 2020 , Fantateatro: Il principe ranocchio, fino al 16 gennaio 2021

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.