Young Signorino in concerto a Bologna per presentare L'epd'amore

Young Signorino in concerto a Bologna per presentare L'epd'amore - Bravo Caffé - Bologna

11/01/2020

Martedì 14 gennaio 2020

Ore 22:00

© Simone Cecchetti

CalendarioDate, orari e biglietti

Bologna - Martedì 14 gennaio, Young Signorino dal vivo al Bravo Caffè per un liveset in cui presenta dal vivo i brani del nuovo Ep, intitolato L’epd'amore.

Il disco 

Bologna - L'epd'amore è il titolo del nuovo Ep di Young Signorino, uscito il 25 ottobre per Goodfellas e disponibile esclusivamente in versione online sulle principali piattaforme di streaming e downloading. L’album è stato anticipato dal singolo Burrocacao Rosa che, con un videoclip carico di riferimenti simbolici diventato virale in pochissimi giorni dalla pubblicazione, ha da subito attirato l’attenzione sul giovane artista di Cesena e nutrito l’attesa per l’uscita del suo nuovo lavoro discografico. 

Bologna - Dopo il successo e lo scalpore suscitato dai suoi brani più noti rilasciati a partire dal 2018 (tra cui Dolce Droga, Mh ha ha ha e La danza dell’ambulanza), i cui videoclip hanno raggiunto milioni di visualizzazioni in pochissimo tempo, Young Signorino torna ora con la pubblicazione del suo secondo Ep: un nuovo capitolo di quel viaggio estetico ed emotivo che l’artista ha bisogno di compiere ed esprimere.

Gli stati mistici sembrano essere, per quelli che ne fanno esperienza, anche stati di conoscenza. Sono illuminazioni, rivelazioni piene di significato e d’importanza. Portano con sé un curioso senso di autorità per il tempo successivo. La percezione è quella d’essere iniziato a dimensioni dell’esistenza completamente ignorate dai più. 

L’epd'amore nasce per mostrare tutto questo ai più. Fornire una versione differente di quella che è la percezione della realtà. Una realtà illusoria, inevitabilmente influenzata dai preconcetti e dalla standardizzazione del pensiero contemporaneo, incapace nel concepimento dell’alterità, specie se complessa. Trattiamo di un viaggio. Un viaggio allucinato, distorto, rinascimentale. Young Signorino non tratta di musica, diviene essa stessa mezzo di espressione di uno stato emotivo, di un’esigenza artistica che, in quanto tale, è liberamente espressa. 

Young Signorino

Young Signorino nasce a Cesena - Emilia Romagna, il 17 Aprile 1998. All’età di 15 anni, con un diverso pseudonimo, inizia a pubblicare su Youtube i suoi primi brani rap autoprodotti. Nel 2016 diventa ufficialmente Young Signorino. Lo stile particolare e i testi poco fraintendibili hanno fatto di lui un nome che inizia a circolare presto nel panorama musicale italiano.

Il 21 febbraio 2018, esce Dolce Droga, con la prima importante produzione: Low Kidd. La canzone è un successo e il videoclip sfonda in pochissimo il milione di visualizzazioni. Passano due mesi e su YouTube esce il brano che lo fa definitivamente esplodere: Mmh Ha Ha Ha. La reazione generata dal brano è immediata e spacca l’Italia in due. All’estero ottiene apprezzamenti da illustri personalità musicali, tra cui Darryl McDaniels dei Run DMC, che è così colpito che si dice interessato a farne un remix e Dua Lipa, che condivide il video sui suoi canali social con la descrizione I’m obsessed with this. Il pubblico di Young Signorino diventa internazionale.

Il brano successivo, La danza dell’ambulanza è stato prodotto da Big Fish, storico produttore di rapper come Fabri Fibra ed Emis Killa.Dolce Droga, Mh ha ha ha e La danza dell’ambulanza, con i testi espliciti ma allo stesso tempo ermetici, fanno di Young Signorino l’artista più controverso del 2018 e il pubblico si divide tra chi lo definisce geniale e chi ne rimane scandalizzato. 

Con Coma Lover inizia un nuovo percorso da indipendente di Young Signorino, un brano introspettivo, dove emerge un netto distacco rispetto ai brani precedenti. A novembre 2018 esce il primo EP di 5 tracce dal titolo Total Black; è il suo primo progetto strutturato.

A dicembre 2018 lo scultore Fabio Viale inaugura nella sua galleria d’arte a Torino una riproduzione del volto a grandezza naturale del David di Michelangelo con i tatuaggi di Young Signorino, una metafora e una provocazione alla gigante Italia sconfitta dal giovane.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 01/10/2020 alle ore 15:10.

Potrebbe interessarti anche: Cesare Cremonini in concerto a Imola per i 20 anni di carriera, 5 giugno 2021 , I Musici Di Francesco Guccini, fino al 16 gennaio 2021 , David Garrett e Band in concerto con Unlimited Live tour 2020, 18 ottobre 2020 , Mogol Racconta Mogol, fino al 10 ottobre 2020

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.