Presepi a Bologna e dintorni: quali visitare, dove e quando

Presepi a Bologna e dintorni: quali visitare, dove e quando - - Bologna

05/12/2019

Fino a lunedì 6 gennaio 2020

© Pixabay/Gellinger

TERMINATO

Bologna - L'allestimento dei presepi all'interno delle chiese è una delle tradizioni più suggestive del Natale, un momento magico per grandi e bambini, che in questa occasione hanno la possibilità di ammirare il lavoro di abili artigiani che, dotati di grandi capacità manuali ed enorme pazienza, si dedicano a quest'arte. Quella che segue è una raccolta dei principali presepi allestiti tra Bologna e dintorni, senza dimenticare l'Appennino, e con una particolare attenzione anche ai presepi viventi: un'interessante commistione tra presepe e arte scenica che ha sempre il suo fascino. 

Bologna e dintorni 

  • XXVII Rassegna del Presepio, presso la chiesa di San Giovanni in Monte, a Bologna, dal 7 dicembre al 12 gennaio. Si tratta di una raccolta di oltre 35 presepi realizzati con i più svariati stili e materiali, da tutta la provincia di Bologna e anche oltre i confini regionali. Il visitatore può votare il presepio che preferisce. Inaugurazione il 7 dicembre alle 15.30 con il cardinale Matteo Maria Zuppi (9.00-12.00 e 15.00-19.00).
  • Mostra di presepi presso il centro sociale Il Roseto a Granarola dell'Emilia, dall'8 dicembre al 6 gennaio (7.30-11.00 e 14.30-18.00).
  • 29a Rassegna dei presepi nella neogotica chiesa di S. Maria di Venezzano a Mascarino (Castello D'Argile), dal15 dicembre al 12 gennaio. Decine di presepi artigianali in esposizione, realizzati con varie tecniche e materiali. Inaugurazione alle 16.00 del 15 dicembre con il concerto della Corale di Mascarino (festivi 9.00-12.00 e 14.00-19.00; feriali 15.00-18.00). 
  • Mostra di presepi presso il convento dell'Osservanza di Imola, dal 21 dicembre 6 gennaio. Esposizione di presepi provenienti da diverse regioni (15.00-18.00; il 29 dicembre e 5 gennaio anche 10.00-12.00; chiuso il 24 e 31 dicembre). 
  • Presepi in vista a Pieve di Cento, dal 23 dicembre al 6 gennaio. In centro storico e non solo, tanti presepi creativi realizzati dai cittadini trovano spazio in cortili, abitazioni, finestre e attività commerciali. 
  • Presepe meccanico di Bevilacqua (Crevalcore), dal 24 dicembre al 31 gennaio. Composizione di 20 mt piena di figuranti in movimento, studiati nel minimo dettaglio. Ogni anno rinnovato con novità e piccole aggiunte, il presepe apre alle 24.00 del 24 dicembre ed è visitabile dalle 9.00 alle 19.00. 
  • Zona pastorale: il primo Natale, nella chiesa di Santa Chiara a Pieve di Cento dal 25 dicembre al 19 gennaio esposizione del presepe all’uncinetto da record di Tiziana Busi (sabato 16.00-18.00 e domenica/festivi 10.00-13.00 e 15.00-19.00). 

Sulle colline

  • I presepi di San Lorenzo, a San Lorenzo in Collina (Monte S. Pietro), dall'8 dicembre al 6 gennaio. Grande presepe diffuso, con possibilità di visitare i presepi realizzati dagli abitanti e dalle attività di San Lorenzo in Collina.
  • Villa D'Aiano (Castel D'Aiano), Terra di presepi dall'8 dicembre al 6 gennaio. Migliaia di luci illuminano le vie del paese insieme ai tanti presepi frutto della fantasia degli abitanti. Nella bacheca del paese è affissa la mappa per scovarli  tutti. Dal 15 dicembre nella casetta del parco parrocchiale apre il presepe meccanico (9.30-12.30 e 14.30-19). 
  • Il presepe dei Frati Cappuccini a Porretta Terme dall'8 dicembre al 31 gennaio. II presepe allestito sotto la chiesa dei Cappuccini è uno dei presepi animati più grandi d'Italia, una grande rievocazione di scene di vita popolare quotidiana. Ingresso gratuito, tutti i giorni dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00 

Presepi Viventi

  •  Presepe vivente e Natale in Canto a Crevalcore il 22 dicembre dalle 11.00. Presepe Vivente in corteo per le vie del centro storico a cura della parrocchia di Crevalcore. Alle 16 nella chiesa di S. Silvestro il coro cittadino I Castellani della Valle interpreta i canti natalizi più sentiti e tradizionali.
  • Presepe vivente a Monteveglio (Valsamoggia) il 22 dicembre. Rappresentazione sacra e banchi dei mestieri nella chiesa parrocchiale.
  •  Presepe vivente di Pietracolora (Gaggio Montano) il24 dicembre e 5 gennaio. Rievocazione della natività con allestimento scenografico lungo le vie del paese: antichi mestieri, cibi tradizionali e musiche di un tempo. Il 24 dicembre dalle 20.00 alle 24.00 il 5 gennaio dalle 18.00.  

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 21/01/2020 alle ore 19:25.

Approfondisci con: Presepi a Bologna da non perdere per Natale 2019. Tra storia e tradizione ,

Potrebbe interessarti anche: Saldi invernali 2020 a Bologna e in Emilia Romagna: le date, fino al 3 marzo 2020 , Chagall, sogno e magia: la mostra a Bologna, fino al 1 marzo 2020 , Vasco in concerto a Imola , 26 giugno 2020 , Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna, mostra, fino al 24 maggio 2020

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.