Queen + Adam Lambert in concerto a Bologna con Rhapsody Tour 2020

Queen + Adam Lambert in concerto a Bologna con Rhapsody Tour 2020

25/09/2019

Domenica 24 maggio 2020

Ore 21:00

CalendarioDate, orari e biglietti

Casalecchio di Reno (Bologna) - Attenzione! Il concerto è stato rimandato al 2021.

Casalecchio di Reno (Bologna) - Domenica 24 maggio alle ore 21 all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno appuntamento da non perdere, a Bologna per l'unica data italiana, nonché la prima del tour europeo, arrivano i Queen + Adam Lambert in concerto con il Rhapsody Tour 2020.

Casalecchio di Reno (Bologna) - I biglietti per i Queen e Adam Lambert  a Bologna sono disponibili online a partire dal 25 settembre, con prezzi che variano tra parterre e pacchetti vip in tribuna e gradinata.

Dopo essersi esibiti in Nord America durante l’estate con 25 grandiosi show i Queen + Adam Lambert porteranno nel 2020 l' esperienza Rhapsody alle audience inglesi ed europee. Per quello che sarà il primo tour europeo dall’uscita dello del film dei record, Bohemian Rhapsody, i Queen + Adam Lambert rivelano che si esibiranno in sedici date in Inghilterra e in Europa nella primavera del 2020. Il nuovo atteso tour partirà proprio dall’Italia per un’unica data all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO) domenica 24 maggio 2020.

Il nuovo show Rhapsody, già considerato «un gioiello di progressi tecnologici», sarà inizio al nuovo anno con 17 enormi show nei palazzetti e negli stadi di Corea del Sud, Giappone, Australia e Nuova Zelanda. Lo stravagante spettacolo giungerà poi a primavera inoltrata in Regno Unito e in Europa, dal momento che i membri originari dei Queen Brian May e Roger Taylor faranno squadra ancora una volta con Adam Lambertvoce e frontman già da tempo, per esibirsi in sedici show in otto paesi dalla fine di maggio fino agli inizi di luglio.

Il tour europeo partirà proprio dall’Italia il 24 maggio e vedrà la sua conclusione il primo luglio in Danimarca con spettacoli in Paesi BassiBelgioFranciaGermania e Svizzera, oltre al Regno Unito, con cinque show all’O2 Arena di Londra a partire dal 2 giugno. L’unico show inglese al di fuori della capitale si terrà alla MEN Arena di Manchester l’11 luglio. Finora queste sono le uniche date inglesi confermate per il tour dei Queen + Adam Lambert.

Durante le sei settimane di questa parte del Rhapsody Tour, i fan europei avranno finalmente la possibilità di assistere all’epico nuovo show che ha fatto impazzire il Nord America, tanto da diventare il più richiesto dell’anno negli Stati Uniti. Da sempre maestri delle performance stravaganti e dei visuals sfarzosi, la nuova produzione dei Queen + Adam Lambert è ancora una volta opera del set designer Ric Lipson e del light designer Rob Sinclair di Stufish Entertainment Architects, i quali hanno a lungo collaborato con i Queen, anche per il più recente e sbalorditivo tour di concerti News Of The World.

Il tour arriva in un momento in cui i Queen continuano a cavalcare l’onda del biopic vincitore agli Oscar Bohemian Rhapsody, che ha fatto conoscere la loro musica a nuovi pubblici con risultati da record. Oltre ad essere diventato il biopic musicale coi maggiori incassi di tutti i tempi, nel Regno Unito è anche il film che ha venduto di più nel 2019.

La colonna sonora originale dei Queen è rimasta nella parte alta della classifica degli album nel Regno Unito fin dal suo debutto a novembre 2018; negli Stati Uniti ha raggiunto la posizione più alta per la band negli ultimi 38 anni, e i Queen hanno venduto più album in Nord America di ogni altro artista nella prima metà del 2019. L’immortale video all’avanguardia di Bohemian Rhapsody ha raggiunto uno storico miliardo di visualizzazioni su Youtube, diventando il video più visto del ventesimo secolo. Inoltre, le visualizzazioni al video di Don’t Stop Me Now hanno superato i 500 milioni.

Rivelando la notizia aspettata a lungo dai fan inglesi ed europei della band, il membro dei Queen Roger Taylor ha dichiarato: «Siamo tornati e siamo pronti»Un Brian May entusiasta ha affermato: «Questa nuova produzione è pazzesca e porta l’eredità dei Queen a un nuovo livello. Sono molto orgoglioso.» Adam Lambert si è unito, dicendo: «Non vedo l’ora di tornare nel Regno Unito e in Europa, lo scorso tour è stato uno sballo e sono molto emozionato di portare lì questo nuovo show.»

Dal primo momento in cui Adam Lambert ha condiviso il palco con i Queen in occasione della finale di American Idol nel 2009, le sue performance dinamiche hanno rinvigorito la band e fatto appassionare fan di tutto il mondo. Partiti bene fin dall’inizio, il loro primo vero show nel giugno 2012 ha emozionato una folla di mezzo milione di fan nella capitale ucraina Kiev. Da quel momento, le performances stratosferiche di May e Taylor si sono unite l’abilità vocale e la presenza scenica di Lambert, dando vita a una combinazione esplosiva. Dopo più di duecento show live, la loro partnership è rimasta un trionfo commerciale e della critica, che ha incantato venue sold out in ogni angolo del mondo.

Potrebbe interessarti anche: Vasco in concerto a Imola , 26 giugno 2020 , Gianni Morandi - Stasera Gioco In Casa, fino al 3 maggio 2020 , Cesare Cremonini in concerto a Imola: i 20 anni di carriera, 18 luglio 2020 , Domenica al Comunale - 2020, fino al 10 maggio 2020

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.