La rappresentante di lista in Go go diva summer tour: Tutto molto bello - Bologna

La rappresentante di lista in Go go diva summer tour - Arena Puccini - Bologna

Tutto molto bello

28/08/2019

Venerdì 13 settembre 2019

© Claudia Pajewski

CalendarioDate, orari e biglietti

Bologna - Venerdì 13 settembre all'Arena Puccini di Bologna, nell'ambito della rassegna Tutto Molto Bello (ingresso gratuito) appuntamento con il cocnerto di La rappresentante di lista con Go go diva summer tour.

Bologna - Dopo la partecipazione al concertone del Primo Maggio in Piazza San Giovanni, prosegue la nuova serie di concerti, nei maggiori festival nazionali, per assistere allo spettacolo che la band, guidata da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina, riesce a creare in ogni occasione.

Bologna - La Rappresentante di Lista è innanzitutto un progetto di ricerca, nato con un punto di vista plurale femminile: una femmina che accoglie, che si prende cura, che ama. Le canzoni de La Rappresentante di Lista sono un unicum nel quale convivono scrittura, teatro e forma canzone: i loro versi sono frammenti di romanzi, i loro concerti sono spettacoli teatrali, la metrica dei loro versi scalcia violentemente fra un accordo e un altro, la sostanza musicale dei loro brani è brutalmente istintiva, ma più che consapevolmente rigorosa, a tal punto sfiora il rituale.

L’energia che muove la ricerca della band prescinde dalla necessità di cristallizzare un genere e nella descrizione che gli stessi autori fanno della loro musica, definendola queer, è già presente questa continua trasformazione. Con la scrittura di questo terzo disco in studio, LRDL prosegue la ricerca avviata con (Per la) Via di Casa Bu Bu Sad: l’analisi delle contraddizioni, dei sogni, delle paure, delle fragilità, sfocia in un racconto che ha come punto focale la complessità delle relazioni umane. LRDL pur scrivendo canzoni, non ha un approccio cantautorale alla scrittura. I versi si susseguono stratificando immagini. L’amore è un pretesto per raccontare della vita, del mondo, della politica, della guerra, del male, in una sola parola: dell’uomo.

Nella drammaturgia delle canzoni il tempo narrato corrisponde a un qui e ora (o mai più). L’espediente è un avvenimento straordinario, un momento di massima tensione, un punto di non ritorno declinato su diversi livelli: un attentato, una guerra, ma anche un litigio, un abbandono. Momenti quotidiani e intimi sono sullo stesso piano di eventi universali e politici.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 24/10/2020 alle ore 16:34.

Potrebbe interessarti anche: Cesare Cremonini in concerto a Imola per i 20 anni di carriera, 5 giugno 2021 , I Musici Di Francesco Guccini, fino al 16 gennaio 2021 , Bologna Cocktail Week 2020, fino al 25 ottobre 2020 , Massimo Ranieri - Sogno E Son Desto 500 Volte, fino al 12 dicembre 2020

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.