Rievocazione medievale dei record a Castel di Casio - Castel di Casio - Bologna

08/08/2019

Fino a sabato 17 agosto 2019

Ore 19:00

TERMINATO

Bologna - Venerdì 16 e sabato 17 agosto tornerà a Castel di Casio la Rievocazione medievale dei record, dove si daranno appuntamento falconieri, soldati, artigiani, musicisti e attori.

Bologna - La manifestazione avrà inizio alle ore 19. Alle ore 17 di sabato, nella chiesa parrocchiale, è in programma una conferenza tenuta dal professor Renzo Zagnoni, che affronterà il tema protagonista della manifestazione, le vicende che videro Casio come sede del Capitanato della Montagna e centro di massima importanza per tutta la zona tra le città di Bologna e Pistoia.

Bologna - Per le due giornate il centro storico del paese si trasformerà in una cittadina medievale con mercatini, giochi d’epoca, tiro con l’arco e banchetti gastronomici.  L’artista Gian Battista Fiorani cercherà di redimere i passanti nella sua interpretazione di Barabba il Predicatore, la band folk Kanseil si esibirà in uno spettacolo carico di ritmi antichi e primordiali, Nila Blu, Costanza Borsari e Rossella De Falco incanteranno con la melodia delle loro arpe, mentre Francesca Genuizzi si esibirà nell’arte della trampoleria. Ci sarà anche la Compagnia Arme delle Spade dei Legiones in Agro Boiorum, di cui si potranno ammirare armature e abiti che fanno riferimento alle lotte tra le legioni romane e i Galli Boi. In un accampamento allestito ci sarà invece la Compagnia di San Giorgio e il Drago, dove i soldati e i cavalieri si eserciteranno nell'uso delle armi mentre le donne cuciranno e arrostiranno la cacciagione.

Saranno poi allestiti laboratori didattici per i più piccoli per farli immergerli appieno nell'atmosfera medievale. Non mancheranno poi i Mercanti Ravignani, a disposizione dei visitatori per illustrare accuratamente la propria attività, tra aromi speziati, pellami e armi antiche. I Dolciniani invece attraverso un viaggio di colori e vapori nell’antica arte della tintura al tino coinvolgeranno i presenti permettendo loro di assistere alla creazione di tele dai disegni accurati mostrando le tecniche, le usanze e la vita dei tintori. 

ll Falconiere Fabio Bonciolini e i Falconieri del Granducato Di Toscana consentiranno invece di ammirare i loro magnifici rapaci, tra falchi, gufi e poiane e di ascoltare le loro abitudini e i metodi di addestramento, e soprattutto assistere alle loro esibizioni nel castello. E infine la Contrada Borgo San Luca di Ferrara farà volteggiare le loro bandiere e risuonare lo squillo delle trombe prima e durante il corteo finale.

Sono in distribuzione fino al 14 agosto dalle ore 15.30 alle ore 18.30 presso la scuola media del paese i costumi medievali per chi vorrà farsi completamente assorbire nella rievocazione. 

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 20/08/2019 alle ore 20:25.

Potrebbe interessarti anche: Insolito Bus, tour-spettacolo attraverso le strade di Bologna, fino al 12 settembre 2019 , Insolito pic nic a Casa Lumiere, fino al 13 settembre 2019 , Acquapark by night: in piscina sotto le stelle, fino al 31 agosto 2019 , Festa di San Luigi a Monzuno, fino al 26 agosto 2019

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.