Dinosauri in carne e ossa a San Lazzaro di Savena - Bologna

Dinosauri in carne e ossa a San Lazzaro di Savena - San Lazzaro di Savena - Bologna

14/05/2019

Fino a martedì 31 dicembre 2019

Bologna - Da sabato 11 maggio tornano a San Lazzaro di Savena (via della Repubblica) i Dinosauri in Carne e Ossa: un nuovo spettacolare allestimento della mostra che fa vivere in un vero e proprio parco Preistorico.

Bologna - Protagonisti indiscussi sono sempre i dinosauri e gli altri animali preistorici: trenta modelli, tutti ricostruiti rigorosamente a grandezza reale, e alcuni dei quali di dimensioni gigantesche, ci raccontano la storia e l'evoluzione della vita sulla terraferma. Spiccano i rettili mesozoici più famosi e amati dal pubblico, come il T-rex e lo Spinosauro, e le specie vissute in Italia come il cucciolo di dinosauro italiano Scipionyx, più conosciuto col soprannome di Ciro, l'adrosauroide Tethyshadros e Tito il titanosauro.

Bologna - Non mancano le ricostruzioni di mammiferi preistorici, che rendono il percorso di visita nel Parco la naturale premessa alle esposizioni del Museo della Preistoria Luigi Donini, dedicate ai resti fossili e alle ricostruzioni di animali vissuti nel bolognese e al racconto della storia evolutiva dell'uomo. Sommando le ricostruzioni presenti nella Mostra e quelle presenti nel Museo, con oltre 50 specie rappresentate, il nucleo espositivo di San Lazzaro di Savena rappresenta il più ricco Parco tematico in Italia.

Il percorso di visita, in ordine cronologico, è immerso in una cornice naturale molto suggestiva, un vero e proprio giardino botanico con alberi e arbusti odierni che rimandano a epoche remotissime .

L'atteggiamento e la postura di queste creature del passato sono frutto di un approfondito studio da parte dei paleontologi di Dinosauri in Carne e Ossa, coniugato al talento dei paleoartisti, in un intenso lavoro di squadra.

La mostra, promossa dal Comune di San Lazzaro di Savena in collaborazione con il Museo della Preistoria Luigi Donini, è realizzata dall'azienda veneta GeoModel di Mauro Scaggiante e curata dal paleontologo Simone Maganuco. Ha un ricco progetto didattico rivolto alle Scuole di ogni ordine e grado: attività educative e ricreative, visite guidate, escursioni sul territorio e laboratori calibrati sulle varie fasce di età/scolarizzazione (Infanzia, Scuola Primaria e Secondaria).

ORARI

Venerdì dalle 15 alle 19
Sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19
Da lunedì a venerdì sempre aperto per gruppi e scuole, esclusivamente su prenotazione.

La biglietteria chiude un'ora prima dell'orario di chiusura indicato.

BIGLIETTI

Intero (adulti e non rientranti nelle successive categorie): 10 Euro
Ridotto (over 65, minorenni da 4 a 18 anni, studenti, convenzionati): 7 Euro 
Gratuito (bambini 0–3 anni; disabili e loro primo accompagnatore). 

INFO E PRENOTAZIONI

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 20/11/2019 alle ore 18:54.

Potrebbe interessarti anche: The best of: laboratori musicali per bambini, il programma, fino al 14 dicembre 2019 , La Magica casa di Babbo Natale, dal 30 novembre al 1 dicembre 2019 , Scienza e tecnologia, laboratori per bambini e ragazzi, 20 novembre 2019 , Zecchino d'Oro 2019: la 62esima edizione del Festival dell'Antoniano, dal 4 dicembre al 7 dicembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.