Capodanno 2023 a Bologna in piazza Maggiore con Alessandro Bergonzoni, Laura Gramuglia e PopPen djs

Capodanno 2023 a Bologna in piazza Maggiore con Alessandro Bergonzoni, Laura Gramuglia e PopPen djs

Musica Bologna Martedì 20 dicembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery
Le PoPPen Djs per il Capodanno 2023 in piazza Maggiore
© facebook/PopPen djs

Bologna - Torna il Capodanno in piazza Maggiore. Ad annunciarlo il sindaco di Bologna, Matteo Lepore, che ha presentato le iniziative per celebrare Capodanno 2023 nella piazza principale della città, dopo due anni di stop a causa della pandemia.

Nel programma di Capodanno non può mancare l'antica tradizione del rogo del Vecchione. Il grosso fantoccio, centro della manifestazione bolognese, quest'anno compie 100 anni. Era, infatti  il 1922 quando, per la prima volta, veniva arso in piazza il Vecchione. Per l'occasione, quest'anno il Vecchione d'artista è intolato Vecchio come una torre e realizzato dal collettivo Parasite 2.0, con la rappresentazione di due simboli di Bologna, Il Vecchio e la Torre.

Per quanto riguarda il vero e proprio spettacolo ci sarà Alessandro Bergonzoni che terrà l'ormai tradizionale Discorso d'artista, ma attenzione, non si vedrà sul palco, ma sarà protagonista del monologo Udendo, che si potrà ascoltare fino all'incrocio tra via Indipendenza e via Ugo Bassi. Ma l'appello del Comune e dello stesso Bergonzoni è che il monologo si possa diffondere in tutta la città anche nelle piazze più piccole e in luoghi come carceri e ospedali, dal momento che sarà caricato sul sito del Comune. A far ballare Piazza Maggiore ci penseranno, invece, Laura Gramuglia e le PopPen djs. Le dj proporanno il meglio della selezione musicale pop, in un mix che spazia dai Ricchi e Poveri ai Prodigy. 

Lo show inizierà alle ore 22 con la musica di Gramuglia, seguito dal monologo Udendo alle 23 e poi le dj PopPenis che proseguiranno con la musica fino all'1.30 del mattino. La piazza sarà transennata e gli accessi previsti sono per massimo 10.000 persone (ingresso dal Nettuno e dall'Archiginnasio).

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"