Dove mangiare il tartufo a Bologna e dintorni? I ristoranti che servono piatti con tartufo bianco e nero

Dove mangiare il tartufo a Bologna e dintorni? I ristoranti che servono piatti con tartufo bianco e nero

Food Bologna Lunedì 14 novembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Bologna - C’è chi lo ama alla follia e chi storce il naso soltanto a sentirne l'odore. Una cosa è certa però: non lascia indifferenti. Stiamo parlando del tartufo, una specialità prelibata che per qualche mese all’anno fa capolino nei menù dei ristoranti, nelle sue varie versioni che spaziano dal bianco al nero. Se anche voi appartenete alla schiera degli estimatori di questo fungo pregiato, seguiteci nel nostro viaggio tra i migliori ristoranti di tartufo a Bologna e provincia.

Trattoria da Amerigo 1934

La Trattoria da Amerigo, 1 stella Michelin, accoglie i suoi ospiti da più di novant’anni. E lo fa in un locale piacevole e in parte affrescato situato a Savigno, a una mezz’oretta d’auto da Bologna, sui colli che sovrastano la città. Data la location (Savigno è sede di un famoso festival del tartufo), la cucina di Amerigo non poteva che specializzarsi in questo fungo pregiato, e su altri prodotti del bosco come i funghi e la selvaggina. Quando la stagione lo consente, il tartufo bianco la fa da padrone sulle tavole di Amerigo: la trattoria propone persino un menù a tema durante il festival. Tra i piatti sempre presenti sulla carta troviamo invece due opzioni intramontabili, le tagliatelle al ragù e i tortellini in brodo di gallina vecchia.

Il Tartufo Trattoria

Di nome e di fatto. Chi ama il tartufo troverà pane per i propri denti da Il Tartufo Trattoria, un ristorante di tartufo a conduzione familiare che serve specialità bolognesi e umbre. L’atmosfera è accogliente, gli arredi semplici e la posizione piuttosto centrale; il locale si trova infatti in via del Porto, non lontano dal cuore pulsante di Bologna. Il punto forte della trattoria è però il menù, che vanta una buona selezione di piatti a base di tartufo bianco e nero. Un esempio? Risotto mantecato nella forma di Parmigiano Reggiano 36 mesi con tartufo fresco bianchetto, la specialità della casa.

Ristorante Danilo e Patrizia

Atmosfera familiare, cucina tradizionale e tartufo. Potremmo riassumere così l’essenza del Ristorante Danilo e Patrizia, ospitato nel parco dell'Hotel Savoia Country House di Bologna in via Del Pilastro. In questo locale i piatti della tradizione bolognese ed emiliana - la pasta fatta a mano in primis - incontrano i sapori e i profumi dei funghi e del tartufo. Durante la stagione autunnale il menù offre quindi specialità come i tortelli rossi o verdi al tartufo, il risotto al tartufo bianco e la celebre cotoletta bolognese con tartufo.

Ristorante La Traviata

Avvolto nella calda atmosfera dei portici di via Urbana, nel pieno centro di Bologna, il Ristorante La Traviata accoglie gli ospiti nell’ambiente semplice e genuino delle sue sale interne, oppure nel dehors se le temperature lo consentono. Sul menù non possono mai mancare tortellini, tagliatelle e lasagne, come vuole la tradizione; la proposta varia però in base alla stagionalità. Ed è per questo che a fine anno, da ottobre a dicembre, sulla carta compaiono gustosi primi piatti a base di pasta fresca e tartufo bianco, da non perdere per chi ama il gusto e il profumo di questo fungo prelibato.

Trattoria Trebbi 

Nella Trattoria Trebbi di Monteveglio, in Valsamoggia, il tartufo è davvero di casa. In attività dal 1922, nel periodo autunnale questo ristorante dall’atmosfera calda e informale rende omaggio al re della tavola con una ricca selezione di piatti a tema. Durante la stagione dei tartufi sul menù trionfano infatti la burrata tartufata, le tagliatelle e i tortelloni con il tartufo bianco, i ravioli al tartufo, il filetto al tartufo e altro ancora. Un’esplosione di sapori a poco più di mezz’ora d’auto da Bologna.

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.