Festa dell'Unità di Bologna 2022: programma completo e novità

Festa dell'Unità di Bologna 2022: programma completo e novità

Attualità Bologna Parco Nord Giovedì 25 agosto 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© Facebook.com/festaunitabo

Bologna - Appuntamento con la Festa dell'Unità 2022 a Bologna, in programma da giovedì 25 agosto a domenica 18 settembre 2022 al Parco Nord. Partecipano il segretario del Pd Enrico Letta, che apre la manifestazione, e Pier Ferdinando Casini che dialoga con Gianni Cuperlo (il 4 settembre). Una Festa dell'Unità, quella di quest'anno, senza restrizioni Covid. In programma ci sono incontri, dibattiti, concerti ed eventi culturali, e sono presenti anche un Luna Park e un nuovo spazio bimbi 0-12 anni. 

Giovedì 25 agosto 2022, alle ore 19, il segretario nazionale Enrico Letta taglia il nastro al Parco Nord (e quello della Festa dell'Unità 2022 di Modena che apre in contemporanea) del tradizionale appuntamento Pd. Festa che, vista la par condicio e le indicazioni del prefetto Attilio Visconti, non può esporre simboli e bandiere. Tra gli ospiti anche Pier Luigi Bersani, in dialogo con l'ex sindaco Virginio Merola il 12 settembre, le due capogruppo Pd a Camera e Senato Debora Serracchiani (6 settembre) e Simona Malpezzi (2 settembre), la vicesegretaria dem Irene Tinagli e l'ex ministro Fabrizio Barca. L'1 settembre arriva anche il consigliere regionale Iv Mauro Felicori, per ricordare l'ex presidente della Regione Emilia Romagna Antonio La Forgia, recentemente scomparso, mentre il 14 settembre si ricordano i 30 anni da tangentopoli e dalle stragi di mafia.

Tre le sale dibattiti, di cui la centrale intitolata a David Sassoli, ex presidente del Parlamento europeo scomparso nel gennaio scorso. Alla Festa Nazionale dell'Unità di Bologna 2022 sono previsti 400mila visitatori, 3mila i volontari impegnati, 6mila i parcheggi e 11 gli spazi dedicati ai dibatti su politica e cultura, 9 i ristoranti con l'assetto tradizionale della Festa dell'Unità e 18 le associazioni coinvolte. Tre i temi principali affrontati nei 22 mila metri quadrati del Parco Nord: ambiente, lavoro e diritti, sia civili che sociali. Lo slogan di quest'anno è "È già domani". Per il programma completo, consigliamo di consultare la pagina facebook Festa Unità Bologna. Ma non mancano gli eventi culturali.

L'arte dell'incontro è il titolo della 32esima edizione della rassegna culturale internazionale Casa dei pensieri, che si svolge all'interno del Parco Nord di Bologna durante la Festa dell'Unità. Parte integrante della rassegna è anche quest'anno la Targa Volponi. Per l'edizione 2022 il riconoscimento è assegnato ad Alessandro Bergonzoni, Mattia Pajè, Wanda Benatti, Carla Muzzioli Cocchi, Alberto Melloni, Paola Pallottino e Piero Mioli con l'aggiunta di una Targa d'onore ad Edgar Morin.

Casa dei pensieri dà vita anche a una "maratona di letture" di brani di Salman Rushdie, come segno di solidarietà per lo scrittore aggredito una settimana fa a New York. Nel cartellone, spazio a Pier Paolo Pasolini. Tra le figure al centro del programma anche Pier Vittorio Tondelli, Valerio Evangelisti e Lino "William" Michelini, a 100 anni dalla sua nascita: in occasione del ricordo dedicato al partigiano e storico presidente dell'Anpi bolognese, riferisce Ferrari, uscirà anche "un libretto di testimonianze molto interessanti su di lui". Tra gli ospiti attesi Massimo Galli, Franco Grillini, Eugenio Riccomini, Paolo Rumiz, Matteo Lepore, Federica Mazzoni, Luigi Tosiani, Virginio Merola, Andrea De Maria, Sandra Zampa, Valentina Cuppi, Anna Cocchi e Maurizio Lunghi. Di seguito il programma.

Venerdì 26 agosto, SALA CENTRALE, ore 20,30, “Fuggi, fuggi, fuggi da questo cielo” ‘Per Pasolini, canzoni rinascimentali e di Giovanna Marini’ Angela Troilo, voce Giovanni Fini, arciliuto Angela Albanese, viola da gamba. ‘Eugenio Riccomini: Pasolini, dalla pittura il cinema’ Video originale prodotto da Casadeipensieri per il centenario pasoliniano. Eugenio Riccomini si collegherà con la sala prima della proiezione. SALA CENTRALE ore 21,30 “Massimo Galli. Voglio dire…” conversazione di Leonardo Nesti con Massimo Galli e Lorella Bertoglio. 

Sabato 27 agosto, SALA CENTRALE, ore 21 “L'Italia dei diritti, una storia, il punto di oggi” Incontro con Franco Grillini, Marzio Barbagli, Ilvo Diamanti, Virginio Merola, Sandra Zampa. Proiezione di: “Let’s kiss. Franco Grillini storia di una rivoluzione gentile”, regia di Filippo Vendemmiati, prodotto da Genoma film. 

Domenica 28 agosto, SALA CENTRALE, ore 21 "Il partigiano William: a 100 anni dalla nascita di Lino Michelini" Centenario di William Michelini. Interventi di Matteo Lepore, Anna Cocchi, Federica Mazzoni, Daniele Ara, Andrea De Maria, Davide Ferrari, Simona Lembi Massimo Meliconi, Virginio Merola, Mauro Roda, Franco Ruvoli, Mauro Olivi, Alberto Preti, Simona Salustri, Luciano Sita, Walter Vitali. Coordina Mauro Maggiorani. Con gli artisti: Paolo Buconi, Mulini a vento, Tomax Teatro. 

Lunedì 29 agosto, SALA CENTRALE, ore 21 “Canto per Europa” Conversazione di Paolo Rumiz.

Martedì 30 agosto, SALA 2, ore 20,45 Lettura Canevaro con Elena Malaguti e Daniela Airoldi. SALA 2 ore 21 “L’arte dell’incontro. Nuove generazioni” Targa Volponi arte a Mattia Pajè. Intervengono Giovanni Rendina e Gabriele Tosi. Presenta Bruno Stefani. Consegna la Targa Lorenzo Balbi. SALA 2 Ore 22 “Scultura” Maria Luisa Vezzali e Sandro Malossini in dialogo con Mirta Carroli.

Giovedì 1 settembre, SALA 2, ore 20,30 “Una vita con gli altri, fra professione e creatività” Targa Volponi civismo a Carla Muzzioli Cocchi. Con Patrizio Roversi, Giuseppe Giliberti, Silvia Antonini. Coordina Sandro Pascucci.  Consegna la targa Alice Morotti.

Venerdì 2 settembre, SALA 2, ore 20,45 Lettura Canevaro con Gabriele Ventura e il Gruppo di lettura San Vitale. SALA 2 ore 21 ”Il dolore dell’ università. Gli anni ’70 a Bologna” Dialogo di Piero Pieri con Alberto Bertoni e Paolo Pullega.

Domenica 4 settembre, SALA 2, ore 18 "Bologna al tempo di Pasolini" “Racconto illustrato” di Pietro Maria Alemagna. Con la presenza della delegata alla Cultura di Bologna e Città metropolitana Elena Di Gioia.

Martedì 6 settembre, SALA 2, ore 21 “Compagne. Una storia al femminile del Partito Comunista Italiano” Incontro con Livia Turco in dialogo con Valentina Cuppi, Simona Lembi. Conduce Anna Rosa Almiropulo. Incontro online ore 18 "Uguaglianza e disuguaglianza nella storia" Dialogo di Emanuele Felice con Walter Scheidel. Presiede Giancarlo Pavoni. Per partecipare cliccare sul link alla videochiamata: meet.google.com/ijr-nxhz-jcy.

Mercoledì 7 settembre, SALA 2, ore 21 “Tondelli e la musica” Con Fabio Testoni Dandy Bestia, Pier Francesco Pacoda, Oderso Rubini Marco Trotta. Coordina Roberta Ricci.

Giovedì 8 settembre, SALA 2, ore 20.45 “Lettura Canevaro” con Federica Zanetti e il Gruppo di lettura San Vitale. SALA 2 ore 21 “Un discorso sulla società e sul Cristianesimo che cambia” Targa Volponi studio ad Alberto Melloni. Con Anna Lisa Boni, Rita Monticelli, Paolo Valesio. Consegna la Targa Federica Mazzoni 

Venerdì 9 settembre, SALA 2, ore 20.30 "Wagner e Verdi a Bologna, 150 anni fa”. Un racconto di Piero Mioli In dialogo con Jadranka Bentini. Brani da: Nabucco, Macbeth, Tannhauser, Lohengrin. Nella serata Luigi Tosiani consegna a Piero Mioli la Targa Volponi studio. Presiede Massimo Meliconi. SALA 2 ore 22 “I colori, le emozioni”. Incontro con Wanda Benatti. Con Milena Naldi e Lorenza Miretti. Matteo Lepore consegna a Wanda Benatti la Targa Volponi arte. Presenta Bruno Stefani.

Sabato 10 settembre, LIBRERIA, ore 20.30 “Valerio Varesi: confesso cosa ho scritto. Dal giornalismo al commissario Soneri alla storia della Repubblica”. Conversazione di Alberto Bertoni con Valerio Varesi. Presiede Luca Boccaletti. Ore 22 Quattro poet* Incontro di Giancarlo Sissa, Francesca Serragnoli, Stefano Massari, Isabella Bignozzi con Alberto Bertoni e Luca Mozzachiodi. Incontro online ore 18 “Gabriella Cappelletti. La costanza della farfalla” Intervengono Niva Lorenzini, Loredana Magazzeni, Patricia Tough, Fernanda Minuz, Leila Falà, Raffaella Lamberti. Presenta Samanta Picciaiola. Per partecipare cliccare sul Link alla videochiamata: meet.google.com/icj-tzeg-zia

Domenica 11 settembre, LIBRERIA, ore 21 “Studiosa, saggista, artista, tra la ‘Storia dell’illustrazione’ e Lucio Dalla” Targa Volponi studio a Paola Pallottino con Pietro Maria Alemagna, Cesare Cioni. Trattoria del Navile dialoghi e incontri curati da Giuseppe Giliberti Domenica 11 settembre ore 21 "Lo rifarei: Vita di partito da via Barberie a Botteghe oscure", presentazione del libro di Francesco Riccio Strisciarossa ed. Con Ugo Mazza, Valter Vitali, Katia Zanotti. Coordina l’incontro Onide Donati. Incontro online ore 18 Cesare Zavattini: “La pace. Scritti di lotta contro la guerra” a cura di Valentina Fortichiari, con Flavio Lotti, Giorgio Zanetti, Daniele Lugli. Per partecipare cliccare sul Link alla videochiamata: meet.google.com/vvs-bebd-iny

Lunedì 12 settembre, LIBRERIA, alle ore 21 Incontriamo Marcello Fois, con Cristiana De Santis. 

Martedì 13 settembre, LIBRERIA, ore 20.45 Lettura Canevaro con Claudio Imprudente LIBRERIA, ore 21 “Il futuro della narrazione” Una conversazione di Elena Di Gioia con Patrick Fogli, autore di "Così in terra", Mondadori, e Gian Mario Anselmi. LIBRERIA, ore 22 “Dal cortile al mundial. Storie di una passione” In dialogo con Giuseppe Tassi, Alberto Bortolotti. Coordina Francesca Bolognini. 

Mercoledì 14 settembre, LIBRERIA, ore 20.30 “Il centenario di Pasolini, appunti per un bilancio” Conversazione con Marco Antonio Bazzocchi, Roberto Chiesi. Coordina Graziella Giorgi. A cura di M. A. Bazzocchi, R. Chiesi, G. L. Farinelli: “Pier Paolo Pasolini. Folgorazioni figurative”. Catalogo della mostra, Cineteca di Bologna. LIBRERIA, ore 22 ”Senza vocazione. Schizzi di scuola” , a colloquio con un professore, Dano Turrini. Con Magda Indiveri, conduce Marco Fiorentino Lubelli. Il libro omonimo di D.Turrini è edito da Pendragon.Incontro online Ore 18 “Scrittrici. Oggi Carla Castelli” In dialogo con l’autrice Otello Ciavatti ed Enrico Di Stasi Coordinamento e regia del collegamento Giuseppe Muscarnera.

Giovedì 15 settembre, SALA 2, ore 20,30 “Lo sterminio dichiarato. Conversazione sul “Mein kampf” di Lucio Pardo con Alessandra Maltoni Presidente Associazione Storia e cultura. Presiede Loris Marchesini. --SALA 2 ore 22 “Incontriamo Veronica Galletta” In dialogo con l’autrice, Raffaella Garruccio e Nicoletta Maldini Presiede Maurizio Lunghi. Di V.Galletta: “Nina sull’argine” , Minimun fax ed.

Venerdì 16 settembre, SALA 2, ore 21 “Un maestro della parola” Targa Volponi ad Alessandro Bergonzoni, interviene Roberto Grandi. Consegna la targa l’ On. Andrea De Maria.

Sabato 17 settembre, Incontro online ore 18 “Le poesie di Marchesini” Matteo Marchesini, in dialogo con Sergio Rotino su: “Scherzi di natura”, poesie, Valigie rosse ed. Per partecipare cliccare sul Link alla videochiamata: meet.google.com/uyh-dcbt-ygq

Domenica 18 settembre, ore 18, in SALA 2 “Le strade di Alphaville Conflitto, immaginario e stili per Valerio Evangelisti” Ne parliamo con Alberto Sebastiani, Jadel Andreetto, Massimo Marino. Coordina l’incontro Enrico Verdolini.  Ore 19,30 in SALA 2 Le parole di Edgar Morin, Targa Volponi d’onore 2022 con i video: “La speranza è l’improbabile” e “Edgar Morin: un secolo di vita”.

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.