Pizzerie a Bologna senza glutine: 5 consigli per una buona pizza gluten‑free

Pizzerie a Bologna senza glutine: 5 consigli per una buona pizza gluten‑free

Food Bologna Lunedì 22 agosto 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Bologna - Chi l’ha detto che i celiaci devono rinunciare alla pizza quando escono fuori a cena? Fortunatamente le opzioni gluten-free stanno diventando di giorno in giorno più consuete nei menù di pizzerie e ristoranti, anche a Bologna. Nel capoluogo emiliano sempre più locali si stanno attrezzando per offrire pizze senza glutine, senza però mettere da parte il gusto. Ecco allora qualche suggerimento sulle pizzerie a Bologna senza glutine.

Baclas

Lontano dal centro storico ma raggiungibile con i mezzi o in auto, c’è Baclas, una pizzeria ristorante che nasce da una costola dello storico gruppo “La Pantera dei Rosa”. Da Baclas la pizza è servita in un ambiente spazioso e curato, che comprende anche due dehors esterni. Le opzioni senza glutine sono numerose, tanto che Baclas ha creato un vero e proprio menù gluten-free: oltre a vari piatti di mare e di terra, la cucina propone un’ampia selezione di pizze senza glutine, con impasto a scelta tra classico (con farina di mais e di riso), 7 cereali e canapa sativa 30%.

Ristorante Pizzeria Caruso

Un’altra istituzione a Bologna tra le pizzerie senza glutine è il Ristorante Pizzeria Caruso, situato in via del Parco, nei pressi di via Massarenti. Caruso vanta ormai una presenza pluritrentennale a Bologna, ed è anche una delle pizzerie che offre il maggior numero di opzioni per celiaci in città. Ogni giorno dal forno a legna escono tante pizze napoletane fumanti con impasto gluten-free, tra cui quello alla curcuma, ai cereali e alla canapa. Disponibili anche alcuni primi senza glutine, come gli spaghetti alle vongole, gli gnocchi alla sorrentina e i piatti della tradizione bolognese.

Castiglione Pizza e Cucina

Nel centro storico non sono ancora tantissimi i locali che servono pizze senza glutine. Fa eccezione Castiglione Pizza e Cucina, un’elegante pizzeria in posizione super centrale, a pochi passi dalle Due Torri. Qui potrete degustare la vostra pizza gluten-free napoletana nel contesto dell’affascinante Palazzo Pepoli Campogrande, un edificio storico risalente al Seicento. Tutte le pizze sfornate da Castiglione Pizza e Cucina possono essere realizzate infatti anche in versione senza glutine, così come alcuni piatti del ristorante.

Papeo

Proseguiamo il nostro tour delle pizzerie di Bologna senza glutine con Papeo, in zona Lame. Nata nel 2015, le parole d’ordine di questa pizzeria sono ricerca e creatività, soprattutto nella realizzazione degli impasti. In un ambiente curato che dispone anche di due aree all’aperto troverete pizze gluten-free “classiche” oppure alla canapa o ai cereali, frutto di una lenta lievitazione di almeno 48 ore.

Regina Sofia

Torniamo in centro, precisamente in via Clavature, per l’ultima pizzeria del nostro itinerario nel mondo gluten-free. Regina Sofia pone una grande attenzione nella preparazione delle pizze e dei piatti senza glutine, tanto da dedicare un’area apposita del locale a questa attività. La scelta di pizze per celiaci è piuttosto ampia e comprende anche versioni legate al territorio come la pizza bolognese (a base di fiordilatte, mortadella e pistacchio). Tra le altre opzioni gluten-free, dolci, sorbetti e anche le birre.

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.