Ristoranti Etnici a Bologna: un viaggio in 6 tappe, dalla cucina eritrea all'afghana, tra giapponese e thai

Ristoranti Etnici a Bologna: un viaggio in 6 tappe, dalla cucina eritrea all'afghana, tra giapponese e thai

Food Bologna Giovedì 1 settembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Bologna - Voglia di fare il giro del mondo, senza spostarvi da Bologna? Una bella cena in un ristorante etnico potrebbe essere la soluzione giusta. Dal Libano alla Georgia, dall’Eritrea all'Afghanistan, la cucina etnica è ormai molto diffusa e apprezzata in città: uno dei quartieri più interessanti da questo punto di vista è la Bolognina, meta imperdibile per chi ama sperimentare sapori nuovi da ogni angolo del mondo. Partiamo allora per il nostro viaggio tra i ristoranti etnici di Bologna.

Ristorante Senafé

Dal 2018 Senafé propone i piatti della cucina eritrea in un locale allegro e colorato, situato in Bolognina ma facilmente raggiungibile con i mezzi dal centro storico. Tra le specialità del locale non perdete lo zighinì, un piatto misto che comprende carne di manzo, salse e verdure adagiate su una base di enjera (una sorta di crêpe spugnosa), e il maedi misto a base di manzo, pollo, legumi e verdure (c’è anche in versione vegetariana). Come vuole la tradizione eritrea, da Senafè si mangia tutto con le mani: tranquilli, per aiutarvi vi verranno serviti dei rotolini di enjera. L’atmosfera del ristorante è calda e conviviale e d’estate si può anche mangiare nel dehors.

Kabulàgna

Mai provato la cucina afghana? Da Kabulàgna in via Saffi potete sperimentare alcuni dei piatti più gustosi della tradizione afghana, a pochi passi dal centro di Bologna. In un locale accogliente, dove spiccano i toni caldi del giallo e del rosso, potrete assaggiare il mantu, ravioli al vapore ripieni di carne e serviti con salsa di yogurt, il bulani, simile al panzerotto e farcito con spinaci e patate, oppure il qabuli, a base di riso condito con spezie, agnello, uvetta e carote. Il menù comprende anche alcune proposte vegetariane. 

Sentaku Ramen Bar

Spostiamoci in Giappone per una tappa da Sentaku Ramen Bar, che si fregia del titolo di primo ramen bar a Bologna. Il locale di via Lame è piccolino e non accetta prenotazioni, ma vale la pena fare un po’ di fila per provare i vari tipi di ramen fumanti preparati dagli chef - di pollo, maiale o vegetariano - serviti con noodles, uovo marinato, alga nori e altri ingredienti a seconda del piatto scelto. A menù anche una golosa selezione di gyoza, i tradizionali ravioli di carne giapponesi.

Ristorante Pars

Tra i ristoranti etnici di Bologna non possiamo non citare Pars, un ristorante persiano ormai storico in città situato nelle vicinanze del Parco del Dopolavoro Ferroviario. A conduzione familiare, Pars accoglie i suoi ospiti in un ambiente riccamente decorato, dotato anche di un dehors estivo, dove degustare la tante specialità della cucina iraniana: dal chelou kabab (spiedini di carne e pomodori alla brace serviti con riso e zafferano) al chelou khoresht (a base di carne e verdure al sugo, accompagnati da riso e zafferano), fino al polou, un riso variamente condito e servito con carne (disponibile anche in versione vegetariana).

Kinkhao Thai Food & Drinks

Ritorniamo in centro per un salto da Kinkhao, un ristorantino thailandese in via Collegio di Spagna di recente apertura. Seduti ai (pochi) tavoli sotto al portico si può assaporare il classico pad thai, disponibile in varie versioni (vegetariano, gamberi, pollo o tofu) o il khao pad, riso Jasmine fritto e servito con verdure, uova, salsa thai e altro ancora. Tra gli altri piatti sul menù anche alcune zuppe come il massaman curry.

Pane Georgiano

Concludiamo il viaggio culinario tra i ristoranti etnici di Bologna con una cucina che mancava in città. Pane Georgiano è un locale semplice ma curato in via Sebastiano Serlio, in cui provare tutte le specialità georgiane, dal cibo al vino passando per le bevande tipiche. Unmustè sicuramente la focaccia khachapuri, condita con burro, latte e olio, disponibile in varie versioni tra cui quella golosissima con uova e formaggio. Da assaggiare anche i khinkali, i ravioli tipici georgiani ripieni di carne dalla caratteristica forma a fagottino

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.