Ferragosto 2022 a Bologna: 6 ristoranti e locali aperti dove mangiare

Ferragosto 2022 a Bologna: 6 ristoranti e locali aperti dove mangiare

Food Bologna Martedì 9 agosto 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Bologna - Che siate turisti partiti alla scoperta di Bologna ad agosto o cittadini ancora nei paraggi, non c’è nessun motivo per non trascorrere un Ferragosto in città all’insegna del gusto. Perché se c’è una cosa sulla quale potete sempre contare nel capoluogo emiliano, quella è il cibo. La proposta gastronomica a Bologna per Ferragosto 2022 è molto variegata, adatta a tutte le tasche: dal sushi alla pizza, dai piatti tipici della tradizione a proposte più contemporanee, chi rimane a Bologna il 15 agosto non rimarrà di certo deluso dai ristoranti e locali aperti.

Dove andare a mangiare a Ferragosto 2022 a Bologna? Ecco una selezione di 6 ristoranti e locali aperti dove trascorrere il 15 agosto all’insegna del buon cibo.

Ferragosto 2022 a Bologna da Pizzeria Berberè

Per chi è alla ricerca di un pranzo o una cena gustosa ma low cost nel giorno di Ferragosto la Pizzeria Berberè in Piazza di Porta Saragozza 6a è l’ideale. Da Berberè troverete un’ampia selezione di pizze di alta qualità realizzate tutte con lievito madre. Ferragosto può essere l’occasione giusta per provare alcune nuove proposte dell’estate 2022, come la pizza speciale Color Fest, dedicata al festival calabrese di musica indie di cui Berberè è partner, realizzata con pomodorini misti (rossi del Piennolo, gialli, tigrati), mozzarella di bufala della Piana del Sele, limone a fette, basilico, origano e pepe. New entry assoluta, richiamo delle origini calabresi dei fratelli Aloe creatori del brand, la ‘Nduja e Burrata con fiordilatte d’Agerola, ‘nduja di Spilinga, burrata pugliese, datterini confit e basilico. Tra le novità anche il sorbetto freschissimo London Mule realizzato con cetrioli, menta, limone, zenzero e Gin Tanqueray.

Ferragosto 2022 a Bologna da Toki Sushi

Poco fuori dal centro di Bologna in Via Ferrarese 119/2 potrete passare un Ferragosto all’insegna della cucina giapponese da Toki Sushi (aperto sia a pranzo che a cena). La location è davvero mozzafiato: un laghetto accoglie i clienti all’interno del locale con tavoli sospesi sull’acqua, luci suggestive e arredi contemporanei che rendono l’atmosfera speciale. Toki Sushi propone un menù all you can eat a prezzo fisso a 30,90 euro (coperto, bevande e dolci esclusi) davvero ricco e variegato. Ottima la selezione di piatti speciali come il Fiore Toki (fiori di zucca fritti, salmone e salsa al mango), il Beef Roll (riso, alga nori, philadelphia, carne di manzo e salsa teriyaki), il Carpaccio di bufala (salmone, branzino, tonno, mozzarella, fragola, mango e salsa al mango) o l’Ura Tartufo Roll che vi consigliamo di assaggiare (riso, alga nori, branzino scottato, tartufo, gamberi in tempura, salsa teriyaki). Oltre al classico sushi è possibile trovare anche una ricca proposta di antipasti, primi piatti e secondi a base di carne e di pesce.

Ferragosto 2022 a Bologna da Osteria Bartolini

Da Osteria Bartolini è possibile mangiare il Mare della Romagna nel pieno centro di Bologna (Piazza Malpighi 8). Il ristorante a Ferragosto è aperto a pranzo e a cena e propone un menù alla carta tutto a base di pesce fresco, immersi in un affascinante giardino all’ombra dei platani. Tra i piatti del menù si possono assaggiare: insalata di polpo e patate al basilico (16 euro), risotto alla moda di una volta (12,50 euro), tagliolini al ragù bianco di pesce (13,50 euro), spiedini di calamari e gamberi alla griglia (17,50 euro) e il gran fritto di pesce dell’adriatico (17,50 euro).

Ferragosto 2022 a Bologna da Bottega Portici

Per chi a Ferragosto non vuole rinunciare ai sapori della cucina tipica bolognese c’è Bottega Portici all’ombra delle Due Torri. Bottega Portici è l’innovativo format di casual food italiano di alta qualità, nato nel cuore di Bologna, che propone le eccellenze della pasta fresca in modo contemporaneo, pratico e sostenibile. Tradizione e innovazione si incontrano in un ambiente confortevole e accogliente, alla portata di tutti. Tra le proposte del menù è possibile trovare: tortellini con crema di parmigiano (9,90 euro), tortelloni di ricotta con burro e pomodoro (8,50 euro), tagliatelle alla bolognese (8,50 euro), gnocchi pomodoro e basilico (8 euro), insalatona del giorno servita con tigelle (7,90 euro), tagliere di affettati (piccolo 5 euro, grande 9 euro).

Ferragosto 2022 a Bologna da Bolpetta

Per un pranzo o una cena di Ferragosto particolare il posto perfetto è Bolpetta a Bologna (Via Santo Stefano 6a), un ristorante tutto dedicato alla regina della tavola, la polpetta. Da Bolpetta il vintage anni '60 si combina alla contemporaneità dell’industrial design, creando un’atmosfera al tempo stesso raffinata e familiare. Il locale propone una grande varietà di polpette, con ricette originali o classiche, perfette per soddisfare tutti i gusti. Tra le specialità del menù è possibile gustare polpette di mortadella e ricotta con crema di formaggio e granella di pistacchi (10 euro), polpette di cheesecake al salmone su crumble di crackers (15 euro), tortellini della tradizione fritti con crema di parmigiano reggiano DOP (12 euro), taglietelle Bolpetta con ragù bolognese e polpetta di carne (13 euro), spaghetti alla chitarra al nero di seppia con speck e polpette di salmone (14 euro), polpette napoletane con carne di manzo e maiale su salsa di pomodoro (10 euro), polpette croccanti (10 euro), polpette di cotoletta alla bolognese con prosciutto crudo di Parma e salsa di parmigiano (14 euro). E per finire da Bolpetta anche i dolci si trasformano in polpette: si possono assaggiare polpettine di ricotta, cocco e nutella (6 euro), polpette cannalo siciliano (6 euro) e polpette dal cuore morbido con savoiardi e mascarpone profumate al caffè con cuore di nutella (6 euro).

Ferragosto 2022 a Bologna dall’Osteria dell’Orsa

Per un Ferragosto tipicamente Bolognese un salto all’Osteria dell’Orsa (Via Mentana 1) è d’obbligo. Il ristorante, fondato nel 1979, è uno dei posti più apprezzati sia dai bolognesi che dai turisti, grazie alla qualità dei suoi piatti che riportano alla mente l’essenza della cucina tipica. Una volta entrati, si può provare da vicino una delle caratteristiche più conosciute dell’Orsa. Esiste infatti la possibilità di sedersi al tavolo con persone che non si conoscono, dando così vita a situazioni che invitano al dialogo e a passare il proprio pasto in compagnia. Il menu dell’Osteria dell’Orsa, che viene cambiato di continuo, è caratterizzato comunque da alcuni punti fermi: si tratta delle diverse specialità bolognesi sempre realizzate in casa, come le celebri tagliatelle alla bolognese, i tortellini e le lasagne al forno. Non mancano poi altre proposte, come le spianate bolognesi, le tigelle montanare, e le crescentine fritte, i crostoni o gli affettati misti.

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.