Tocca a noi: musica per la pace a Bologna, modifiche al traffico e ordinanza antivetro

Tocca a noi: musica per la pace a Bologna, modifiche al traffico e ordinanza antivetro

Attualità Bologna Piazza Maggiore Martedì 5 aprile 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© Arno Senoner - unsplash.com

Bologna - Il Comune di Bologna, in occasione del concerto Tocca a noi. Musica per la Pace in programma martedì 5 aprile (apertura dei cancelli alle ore 18.30 e inizio dello show alle ore 20.00), ha emanato due ordinanze.

La prima, firmata dal Sindaco, sarà valida dalle ore 16 di martedì 5 aprile fino al termine della manifestazione e prevede:

  • il divieto di vendita per asporto di qualsiasi bevanda, alcolica e non alcolica, in contenitori di vetro o lattina;
  •  il divieto di effettuare la somministrazione all'interno dei dehors di qualsiasi bevanda, alcolica e non alcolica, in contenitori di vetro o lattina. Tali divieti si applicano alle attività ubicate all'interno del perimetro di sicurezza individuato con linea rossa nella planimetria allegata e, inoltre, nelle vie de' Pignattari, Archiginnasio, Clavature, Pescherie Vecchie, D'Azeglio fino all'intersezione con via Farini, in Piazza del Nettuno e in Piazza Re Enzo.
  • Il divieto di introdurre nell’area dedicata alla manifestazione qualsiasi bevanda alcolica e non alcolica, in contenitori di vetro o lattina e bombolette contenenti spray urticante;
  • il divieto di occupare l’area pubblica con arredi mobili all'interno del perimetro di sicurezza individuato con linea rossa nella planimetria allegata e nella zone di Via Archiginnasio e Piazza Maggiore da Via degli Orefici a Via dell’Archiginnasio; tali arredi dovranno essere rimossi o, eccezionalmente, impilati e accatastati creando il minimo ingombro possibile e, in ogni caso, dovranno essere resi inutilizzabili e inaccessibili dal pubblico.

La seconda ordinanza, emanata dal Settore Mobilità, prevede dalle ore 17 del 5 aprile alle ore 00.30 del 6 aprile il divieto di transito veicolare in Piazza Re Enzo, Piazza Maggiore, via dell'Archiginnasio e via de' Pignattari, eccetto veicoli delle forze dell'ordine, di pronto soccorso e veicoli autorizzati a servizio della manifestazione.
L’ordinanza dispone inoltre che che Tper provveda a modificare i percorsi e le fermate delle Linee del servizio pubblico di linea interessate.

Nel frattempo cresce l'attesa per questo evento musicale dedicato all'Ucraina, a cui prenderà parte una kermesse d'eccezzione formata da: La Rappresentante di Lista, Brunori Sas, Zen Circus, Diodato, Elisa, Elodie, Fast Animals and Slow Kids, Gaia, Gianni Morandi, Noemi, Rancore e Paolo Benvegnù. 
A condurre lo spettacolo, la conduttrice televisiva e radiofonica Andrea Delogu, con la partecipazione di Ema Stokkolma, Marco Baliani e Daniele Piervincenzi.

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.