Pizzeria Berberé, a Bologna apre il nuovo locale in Porta Saragozza

Pizzeria Berberé, a Bologna apre il nuovo locale in Porta Saragozza

Food Bologna Lunedì 21 marzo 2022

Clicca per guardare la fotogallery Altre foto

Bologna - Pizza artigianale, realizzata con solo lievito madre vivo ad alta digeribilità e ingredienti di stagione: è la proposta di Berberè, una delle pizzerie più apprezzate e conosciute a Bologna, che sbarca con un nuovo e moderno locale in Porta Saragozza. Partiti dalla periferia, dove inaugurarono nel 2010 la prima pizzeria a Castel Maggiore, i fratelli Aloe, proprietari di Berberè, continuano così a far crescere l’insegna, raggiungendo 15 pizzerie aperte in tutta Italia in poco meno di dodici anni (Berberè è presente anche a Milano, Firenze, Roma e Torino).

Crescere mantenendo la qualità, dedicando tempo e risorse alla formazione del personale, è questa la mission di Berberè, confermata anche dalla critica enogastronomica. Il brand è infatti stato confermato per il 5° anno consecutivo fra le migliori pizzerie d'Italia nella Guida del Gambero Rosso ed è entrato nella top five delle migliori catene di pizza artigianale del Mondo nella prestigiosa 50 Top Pizza.

Una pizza artigianale, stagionale, leggera e gustosissima. Morbida dentro e croccante fuori. Le pizze di Berberè stimolano la convivialità attraverso un’idea semplice: otto spicchi per fare in modo che tutti i commensali possano assaggiare i vari gusti. Tutti gli impasti vengono realizzati con farine semintegrali biologiche macinate a pietra e fatti riposare 24 ore a temperatura ambiente controllata, tra i 20 e i 24 gradi. I clienti possono scegliere inoltre anche altre tipologie di impasti, realizzati con cereali diversi dal grano (farro e senatore cappelli) o con idrolisi degli amidi, una tecnica di lievitazione totalmente priva di lieviti aggiunti, basata sul processo di autofermentazione del grano spezzato.

Il menù è stagionale ed è tutto incentrato su una quindicina di proposte che spaziano da quelle classiche a quelle arricchite con salumi e altri ingredienti di grande qualità. I gusti spaziano da quelli più tradizionali, come la Margherita realizzata con fiordilatte d’Agerola, pomodoro bio, basilico e olio evo Alce Nero (costo: 7,80 euro), o la Napoli con Acciughe siciliane, capperi di Salina, fiordilatte d’Agerola, pomodoro e origano (costo: 10 euro), ad alcuni più creativi come la Tonno e Salsa verde (costo: 12 euro), Cottobosco (costo: 12,50 euro) e la Crudo e Burrata (costo: 13 euro).

Presenti in menù due salse (miele alla ‘nduja e salsa verde) create da Berberè e da utilizzare per intingere il cornicione, un’idea divertente che esalta il gusto dell’impasto della pizza. I clienti possono inoltre scegliere tra una ricca selezione di sfizi (ad esempio: olive ricetta “della giara” o crostini farciti), montanarine fritte (pizze fritte e condite a scelta) e insalate. I dolci, classici della pasticceria come il tiramisù e il profiterole, sono realizzati per Berberè dal Maestro Pasticciere Luigi Biasetto.

La nuova pizzeria Berberè in Porta Saragozza a Bologna ospita circa 160 coperti, tra tavoli interni ed esterni. Il locale, dal design moderno in stile urban, nasce da un progetto architettonico site specific, realizzato dall’ Arch. Giambattista Ghersi, che gioca con le volumetrie degli spazi e con un dehors interno ampio e suggestivo. La comunicazione interna è stata curata dall’agenzia bolognese Comunicattive che ha coinvolto per la realizzazione di un wall-painting le visual artists TO/LET, che in città hanno già realizzato diversi interventi artistici urbani, come quello del Giardino Francesco Lorusso e che sono fra le creatrici di CHEAP, il festival di street poster art di Bologna.

La pizzeria Berberè in Porta Saragozza a Bologna è aperta tutti i giorni dalle 12.30 alle 14.30 e dalle 19.00 alle 23.30. È possibile prenotare un tavolo sul sito o al numero 051 0185193. È inoltre disponibile il servizio delivery di consegna a domicilio.

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.