Pasticcerie a Bologna, dove andare? Un viaggio tra le migliori

Pasticcerie a Bologna, dove andare? Un viaggio tra le migliori

Food Bologna Venerdì 18 febbraio 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Bologna - Bologna è una città per golosi, e non solo di lasagne e tortellini. Negli ultimi anni alle storiche pasticcerie del centro si sono affiancate molte nuove attività, che hanno portato una ventata di aria fresca nel panorama cittadino. Tradizionali, napoletane, vegane, bakery americane e chi più ne ha più ne metta: gli amanti del dolce hanno davvero l’imbarazzo della scelta. Che tu sia in cerca di un luogo in cui fare colazione, di una torta speciale o di un cabaret di pasticcini, abbiamo selezionato per te alcune delle migliori pasticcerie di Bologna.

Andiamo allora a scoprire il lato dolce della città.

Regina di Quadri

Innovare, nel rispetto della tradizione. Questa l’idea di pasticceria di Francesco Elmi, il maestro pasticcere bolognese a capo di Regina di Quadri, in via Castiglione, 73/A. La sua pasticceria è ormai un punto di riferimento per gli amanti dello zucchero, sin dalla sua apertura nel 2010. Da Regina di Quadri la giornata inizia con una buona colazione a base di brioche preparate con lievito madre, da assaggiare all’interno del locale o seduti nel dehors, e prosegue con torte della tradizione dal taglio contemporaneo ed elegante, come la celebre Sacher e la millefoglie, sempre disponibili in pasticceria. L'offerta di Regina di Quadri si completa con una rosa di ottimi mignon, monoporzioni e cioccolatini.

Caffè Letterario di Sebastiano Caridi

Di origini calabresi ma trapiantato a Faenza, Sebastiano Caridi è arrivato in città nel 2019 con il Caffè Letterario, ritagliandosi da subito un ruolo importante nella scena delle migliori pasticcerie di Bologna. Il locale è ospitato in via Manzoni 2, al piano terra del celebre spazio espositivo di Palazzo Fava, e accoglie i clienti sia all’interno delle sue raffinate sale che sotto al portico antistante. Caridi propone una pasticceria contemporanea ricca di gusto e di colore. Dalle sue vetrine spiccano macarons, biscotti e mignon, ma anche e soprattutto cioccolatini e praline, uno dei punti forti del maestro pasticciere. L’offerta di torte moderne comprende tra l’altro la torta ai tre cioccolati, la Rivelazione (al pistacchio, cioccolato, agrumi e mandorle) e la Jambo, a base di arachidi e caramello salato.

Papparé

Grazie all'atmosfera informale e rilassata e alla sua posizione centralissima, a pochi passi dalle Due Torri (via de’ Giudei 2), Papparé è uno dei locali più frequentati del centro. L’offerta di Papparé spazia dalla colazione all’aperitivo, dal brunch al pranzo, ma il fiore all’occhiello sono indubbiamente i dolci e i lievitati fatti in casa. Per colazione potete scegliere tra una varietà di croissant - ad esempio quello con arancia e crema di nocciola fondente o il nero al carbone vegetale - le torte (anche vegane), i brownies, i muffins e gli immancabili pancakes, da accompagnare con uno dei tanti caffè a disposizione.

La Borbonica

Agli estimatori della pasticceria napoletana consigliamo di provare La Borbonica, il regno delle tentazioni partenopee in via Riva Di Reno 110/B. Come Papparé, anche questo locale non serve soltanto dolci, ma è aperto anche per le pause pranzo e gli aperitivi. Alla Borbonica si possono assaggiare ottimi babà e tanti altri dolci della tradizione napoletana come la pastiera, le sfogliatelle, le zeppole e anche la cassata napoletana. Ma l’offerta non si ferma alle specialità partenopee: il banco dei dolci è carico di mignon, torte, monoporzioni, semifreddi e molte altre golosità. 

Missbake

Il negozietto con laboratorio a vista di via Marsili, 1/C è una meta ormai fissa per chi ama le torte personalizzate (e non solo). Inaugurata nel 2015, la pasticceria di Stefania Vergnani è un luogo accogliente, che ogni giorno sforna colorate torte artigianali anche di ispirazione americana come la New York cheesecake, la red velvet e la carrot cake, ma sorprende anche per le preparazioni salate come i bagels, protagonisti del brunch.

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.