I mercati di frutta e verdura a Bologna: dal centro alla periferia. Ecco dove e quando sono

I mercati di frutta e verdura a Bologna: dal centro alla periferia. Ecco dove e quando sono

Food Bologna Venerdì 3 dicembre 2021

Clicca per guardare la fotogallery

Bologna - A differenza di quanto accade in altre città italiane, a Bologna non esiste un unico mercato di frutta e verdura di riferimento per chi cerca un’alternativa alla spesa nei supermercati. Tra centro e periferia si trovano piuttostotanti piccoli spazi dedicati alla vendita di alimentari, coperti o all’aria aperta, spesso ancora avvolti da un’atmosfera d’altri tempi: stiamo parlando dei mercati ortofrutticoli storici e dei mercati contadini, dov’è possibile acquistare prodotti di qualità direttamente dai coltivatori. Ecco allora qualche indirizzo utile per i vostri acquisti nei mercati di frutta e verdura a Bologna.

Il Mercato delle Erbe

Tra i mercati di frutta e verdura bolognesi questo è sicuramente il più centrale e il più frequentato da residenti e turisti. Inaugurato nel 1910, il grande spazio coperto del Mercato delle Erbe (via Ugo Bassi, 25) era in origine dedicato alla vendita di ortaggi (come dice il nome stesso). In seguito alla ristrutturazione del 2014, accanto alle tradizionali bancarelle di frutta e verdura sono spuntati alcuni ristorantini, enoteche e locali di street food molto frequentati anche alla sera. Benché le insegne delle antiche botteghe siano rimaste al loro posto, il Mercato delle Erbe ha perso un po’ per strada il suo spirito originario. Nonostante ciò, le bancarelle cariche di frutta e ortaggi, disposte al centro dell’ampia struttura, rimangono ancora un punto di riferimento per la spesa di residenti e viaggiatori.

Il Mercato Ritrovato del Cinema Lumière

Il Mercato Ritrovato si tiene ogni sabato mattina nell’area antistante il Cinema Lumière, a pochi passi dal Museo MAMbo (via Azzo Giardino 65). Ideato da Slow Food Bologna, il mercato contadino del Lumière è da tempo un punto di riferimento per chi desidera acquistare prodotti locali, stagionali e di ottima qualità, incontrare i produttori e anche assaggiare le specialità preparate in loco dai banchi dei ristoratori, in un’atmosfera tranquilla e conviviale. Oltre a frutta e verdura il Mercato Ritrovato propone formaggi, prodotti da forno, carne, pesce, vino e tanto altro.

Il mercato di Piazza Aldrovandi

Un altro mercato stabile del centro storico è quello che si tiene dal lunedì al sabato in piazza Aldrovandi, che separa Strada Maggiore da via San Vitale. Le casette verdi che sorgono lungo il lato porticato della piazza, recentemente abbellite con opere di street art, ospitano prodotti freschi e delizie provenienti da tutta Italia. Qui gli ortofrutta lavorano fianco a fianco con pescherie, locali aperti anche la sera, macellerie e altri banchi alimentari, che fanno del mercato di piazza Aldrovandi il luogo ideale per una spesa completa e, perché no, anche per un aperitivo.

Il mercato di via Albani in Bolognina

Come in piazza Aldrovandi, anche i chioschi di via Albani sono stati di recente decorati dalle opere di alcuni street artist. Quello della Bolognina è uno dei mercati rionali di Bologna, così chiamati perché dislocati nei quartieri periferici della città, accomunati da una struttura architettonica piuttosto riconoscibile: un lungo corridoio centrale coperto, ai cui lati si aprono i banchi dei vari venditori di generi alimentari. In via Albani lavorano molti negozi di frutta e verdura, e perciò la scelta in materia è abbastanza ampia; troverete però anche macellai, pescivendoli, negozi di formaggi, panettieri e persino un paio di mescite di vino. Se cercate un mercato di frutta e verdura da veri locals, questo è il posto che fa per voi.

I mercati contadini di Campi Aperti

Quando si parla di mercati di frutta e verdura a Bologna non si può fare a meno di menzionare i mercati contadini dell’Associazione Campi Aperti. Da lunedì a sabato un gruppo di aziende agricole e produttori locali si riuniscono per portare ai bolognesi i frutti del loro lavoro, ogni giorno in un luogo diverso della città. Sui banchi del mercato tantissimi prodotti stagionali a chilometro 0, partendo dalla frutta e verdura per arrivare alle marmellate, ai succhi, alle erbe aromatiche, al miele, ma anche ai formaggi, alle uova e a molto altro ancora. Le date e gli indirizzi del mercato sono disponibili sul sito di Campi Aperti.

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.