Voglio andare a vivere in montagna! L'Emilia‑Romagna stanzia 10 milioni di Euro per giovani coppie e famiglie - Bologna

Voglio andare a vivere in montagna! L'Emilia‑Romagna stanzia 10 milioni di Euro per giovani coppie e famiglie

Attualità Bologna Giovedì 17 settembre 2020

San Benedetto Val Sambro
© Flickr/ Paolo Venturi

Bologna - Per le giovani coppie e le famiglie che scelgono di andare ad abitare in uno dei 119 comuni appenninici dell'Emilia Romagna c'è un'interessante opportunità, un finanziamento fino a 30 mila euro a fondo perduto da parte dalla Regione, che ha stanziato ben 10 milioni di Euro per il progetto. 

Fino al 30 ottobre 2020 sono attivi i termini per presentare domanda di partecipazione al bando regionale per ottenere i contributi, che vanno da un mimino di 10mila a un massimo di 30mila euro, fino al 50% delle spese sostenute.

Grazie ai 10 milioni di euro stanziati dalla Giunta guidata dal presidente Stefano Bonaccini, verranno erogati contributi a fondo perduto  per l’acquisto della prima casa casa in proprietà (limitatamente ad alloggi o immobili già esistenti, senza quindi consumo di suolo ulteriore); il recupero di patrimonio edilizio esistente adibito o da adibire a prima casa, o, terza alternativa possibile, per un mix di acquisto e recupero.   

Le domande potranno essere presentate dal 15 settembre al 30 ottobre 2020. L’ordine in cui verranno inviate non influirà sulla graduatoria finale se non come terzo criterio residuale in caso di parità nei punteggi. 

Il bando si rivolge a giovani coppie e nuclei familiarianche composti da una sola persona,  in cui almeno un componente (esclusi i figli) sia nato dopo il primo gennaio 1980 e sia residente in Emilia-Romagna o qui svolga la sua attività lavorativa principale.

Tutte le informazioni e il bando sono disponibili sul sito della Regione Emilia-Romagna.

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.