Aeroporto Marconi di Bologna: «Non venite!». Si parte solo con le motivazioni previste dal decreto

Aeroporto Marconi di Bologna: «Non venite!». Si parte solo con le motivazioni previste dal decreto

Attualità Bologna Mercoledì 11 marzo 2020

Bologna - L'aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna comunica che i viaggiatori sono invitati a Non raggiungere l'aeroporto, a meno che il viaggio non sia determinato da motivazioni previste nel Decreto della Presidenza del Consiglio del 9 marzo 2020, ossia comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità, motivi indifferibili di salute, rientro presso il proprio domicilio o residenza. 

L'Aeroporto Marconi comunque è aperto e sono attivi alcuni voli, ma non è possibile partire se non nei casi consentiti dal decreto, in cui non rientrano: vacanze programmate, ferie, turismo, ecc.

Tutti i passeggeri in arrivo e partenza, inoltre, dovranno compilare e sottoscrivere autodichiarazione relativa al motivo del viaggio, che verrà verificato dalle Autorità di Polizia, con possibili conseguenze anche penali

L'aeroporto comunica anche che per informazioni sullo stato dei voli, rimborsi, riprotezioni le persone sono inviate a contattere agenzie di viaggio e compagnie aeree, ma non andare in aeroporto per chiedere informazioni. 

Per quanto riguarda gli Arrivi in altri Paesi, è consigliato consultare il sito Viaggiare Sicuri del Ministero degli Esteri.

Pista chiusa dal 16 al 21 settembre

L'aeroporto comunica inoltre, che dal 16 al 21 settembre 2020 la pista sarà chiusa per manuntezione: «nell’ambito del programma di manutenzione periodica delle infrastrutture di volo, la pista dell’Aeroporto Marconi di Bologna sarà chiusa al traffico aereo dalle ore 00:01 del 16 settembre alle ore 06:00 del 21 settembre 2020 per lavori di rifacimento di un ampio tratto della pavimentazione della pista e di alcuni raccordi, inclusi segnaletica orizzontale e dispositivi luminosi. Durante il periodo citato nessun volo potrà partire o atterrare a Bologna. Le compagnie aeree, già informate, potranno cancellare i voli oppure operare su scali alternativi.

Potrebbe interessarti anche: , Dove fioriscono i glicini? A Bologna la mappa con le foto dalle proprie finestre , La fabbrica di mascherine Ffp3 di Bologna assume e aumenta la produzione , Coronavirus: a Bologna arrivano i tamponi in macchina, 1 ogni 5 minuti , L'unica fabbrica di ventilatori polmonari in Italia è a Bologna, arriva l'esercito per aumentare la produzione , Antoniano, a Bologna distribuiti quasi 3 mila kit alimentari

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.