Coronavirus, a Bologna anche Fico chiude i battenti

Coronavirus, a Bologna anche Fico chiude i battenti

Food Bologna Martedì 10 marzo 2020

© Wikipedia/Gianni Careddu

Bologna - Anche Fico Eataly World, la Fabbrica Italiana Contadina, ossia il Parco del Cibo più grande del mondo si è trovato costretto a chiudere i battenti fino al prossimo 3 aprile, adeguandosi alle disposizioni delle ordinanze emesse per contrastare la diffusione del Coronavirus.

«Ci sono dei momenti in cui bisogna essere realisti, ma ciò non ci impedisce di continuare ad essere ottimisti - scrive in una nota Tiziana Primori, amministratore delegato di FICO - Durante questo periodo di chiusura lavoreremo per un piano di rilancio, che accompagnerà la riapertura. Nutriamo una grande fiducia nell’Italia, siamo convinti che il nostro Paese saprà reagire al meglio e noi come FICO ci impegneremo per valorizzare ancora di più tutte le eccellenze delle filiere agroalimentari italiane».

Non è solo Fico a chiudere i battenti in questo periodo, a Modena ha deciso di tenere chiuso fino al 3 aprile il ristorante di Massimo Bottura, l'Osteria Francescana: «prendiamo questa misura a scopo precauzionale, nel rispetto della situazione» ha dichiarato lo chef stellato in un video.

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.