Weekend dello sciopero a Bologna: Lego, Fiorella Mannoia e Olio d'oliva. Cosa fare e dove andare dal 25 al 27 ottobre

Weekend dello sciopero a Bologna: Lego, Fiorella Mannoia e Olio d'oliva. Cosa fare e dove andare dal 25 al 27 ottobre

Weekend Bologna Giovedì 24 ottobre 2019

di Maria Laura Villa
© facebook/Bologna Brick

Bologna - Non inizia con i migliori auspici l'ultimo weekend del mese di ottobre, con la giornata di venerdì 25 ottobre contrassegnata dallo Sciopero generale nazionale, che preannuncia disagi anche a Bologna, con modifiche del trasporto pubblico e del regolare svolgimento dell'attività scolastica.

Questo fine settimana, inoltre, termina l'ora legale ed entra in vigore quella solare, che ci accompagnerà fino a domenica 29 marzo 2020. Nella notte tra sabato 26 e domenica 27 ottobre alle 03.00 bisogna spostare le lancette indietro verso le 02.00, per guadagnare un'ora di sonno in più e incomiciare gradualmente ad assistere all' accorciarsi delle giornate.

Ma nonostante i preamboli, questi giorni si prospettano ricchi di eventi per tutti i gusti: domenica 27 ottobre 2019 torna in concerto Fiorella Mannoia sul palco dell'EuropAuditorium di Bologna per presentare il suo nuovo album, Personale, in uscita nella primavera del 2019, a tre anni dal disco di Platino, Combattente.

Per quanto riguarda la stagione lirico-sinfonica bolognese in corso, appuntamento con Sinfonica 2019 di Asher Fisch alle 20.30 di sabato 26 ottobre 2019, al Modern Auditorium Teatro Manzoni. Sempre sabato 26, in provincia di Modena, al Teatro Comunale di Carpi, si svolge il concerto Cristiano De Andrè canta De Andrè, partendo dal famoso concept-album di Faber: Storia di un impiegato. 

Da venerdì 25 a sabato 26 ottobre, per gli appassionati di musica elettronica segnaliamo il ritorno a Bologna dell'undicesima edizione del RoBot festival, rassegna musicale dedicata alle arti elettroniche, che ospita in scena numerosi ospiti internazionali. L'evento si terrà venerdì all'Ex Gam, la storica Galleria d’Arte Moderna di Bologna situata nel distretto fieristico e sabato al DumBo, ex scalo ferroviario del Ravone divenuto recentemente spazio di rigenerazione urbana, dove si terrà una festa di chiusura

Per gli amanti del teatro e soprattutto delle risate venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 ottobre 2019 è in programma al Teatro Il Celebrazioni di Bologna lo spettacolo comico Giuseppe Giacobazzi in Noi. Mille volti e una bugiache con ironia e semplicità indaga sul rapporto tra maschera e uomo.

Da venerdì 25 fino a domenica 27 ottobre 2019 va in scena Arizona. Una tragedia musicale americana presso la Sala Interaction Arena del Sole di Bologna. E' una storia più che mai attuale, nel suo racconto dei conflitti e sulla violenza dilagante nel mondo occidentale.

Enrico Mentana è uno dei grandi ospiti della terza edizione di After futuri digitali, il festival che da tre anni trasforma il cuore delle città emiliano–romagnole nel luogo di riferimento per tutti gli appassionati, i curiosi e i tecnici del mondo del digitale. Venerdì 25 fino a domenica 27 ottobre 2019. Programma completo sul sito ufficiale di After.

Dal 23 ottobre al 3 novembre torna a Bologna Gender Bender, il festival internazionale, prodotto dal Cassero Lgbt, che da 17 anni presenta gli immaginari della cultura contemporanea legati alle nuove rappresentazioni del corpo, delle identità di genere e di orientamento sessuale. In particolare venerdì 25 ottobre 2019 appuntamento con Harleking dei coreografi Ginevra Panzetti ed Enrico Ticconi, all' Ateliersi, mentre presso l' ITC Teatro di San Lazzaro, va in scena la prima nazionale di Passing the bechdel test del belga Jan Martens.

Si apre il prossimo 25 ottobre 2019 la XII edizione di Archivio Aperto, manifestazione annuale che Archivio Home Movies dedica ogni anno alla riscoperta del patrimonio cinematografico privato, dal film di famiglia al film sperimentale e d’artista. Questa volta si concentra sull'omaggio a Jonas Mekasartista visionario e padrino del New American Cinema.

Per i più piccoli e non solo al Nuovo Palanord c'è Bologna Brick: la manifestazione dedicata ai celebri mattoncini Lego con i migliori costruttori. Si potranno ammirare scenari dedicati a città vintage, Star Wars, al medioevo e ai pirati, oltreché a partecipare ad attività e laboratori.

Questo weekend darà soddisfazioni anche per quanto riguarda gli eventi food a Bologna e dintorni: sabato 26 ottobre 2019 si inaugura a Fico il primo di sette weekend dedicati alla scoperta e alla degustazione dell' olio l'extravergine di oliva, imparare ad apprezzarne le caratteristiche, individuando i difetti e decifrando correttamente le indicazioni presenti in etichetta, in un viaggio che coinvolgerà tutti e 5 i sensi. 

Per chi volesse immergersi completamente nel clima autunnale, domenica 27 ottobre si chiude la serie di appuntamenti con la tradizionale Sagra del marrone di Castel del Rio (Bologna). Coltivato fin dal Medioevo, il marrone IGP di Castel del Rio è il re della sagra che da 64 edizioni anima le domeniche di ottobre.

Il periodo più spettrale dell'anno è già iniziato: da sabato 26 ottobre torna a Bologna lo speciale The Vitruvio Horror Live Show, il format di Halloween adatto a tutte le età, dell’Associazione Vitruvio con spettacoli itineranti e percorsi di trekking urbano. Tra le iniziative la visita al passaggio sotterraneo del porto della Bova, origine del Canale Navile, i cunicoli ipogei di Bagni di Mario e il centro storico.

Apre le porte con largo anticipo Il Villaggio di Babbo Natale a Gattatico (Via M. Tonelli, 30C presso Mondo Verde Garden) per l'inaugurazione di venerdì 25 ottobre. E' previsto l'ingresso gratuito, con una visita alle scenografie e ai nuovi allestimenti del Mercatino di Natale più grande d'Italia, seguita da uno spettacolo piromusicale.

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.