Ristoranti Etnici a Bologna: dall'indiano al messicano. 8 indirizzi da non perdere

Food Bologna Martedì 15 ottobre 2019

Ristoranti Etnici a Bologna: dall'indiano al messicano. 8 indirizzi da non perdere

Bologna - Dalla cucina indiana a quella persiana, dai piatti arabi a quelli messicani: a Bologna non esistono solo tortellini! Da sempre il popolo bolognese è molto legato alla cucina emiliana, ma la curiosità verso sapori etnici e più esotici si è spinta ben oltre il semplice kebab. Sia nel centro che nella prima periferia di Bologna è possibile fare un vero e proprio giro del mondo tra le diverse culture gastronomiche. Se siete stanchi delle solite lasagne e volete assaporare le specialità della cucina etnica questa guida fa per voi.

Di seguito i migliori ristoranti e locali etnici di Bologna

Ristorante persiano Pars

In via Pietro Lanori 16/A vicino al Parco del Dopolavoro Ferroviario potete trovare PARS, il ristorante di cucina persiana. L’ambiente è davvero familiare e ci si sente subito coccolati dal personale molto gentile e disponibile. Se non avete mai assaggiato la cucina persiana da PARS potrete assaggiare alcuni dei piatti tipici come la crema di melanzane affumicate, l’agnello e la zuppa di ceci iraniani. Tutti i piatti sono accompagnati da riso, aromatizzato in diversi modi. Da assaggiare è la tipica bevanda a base di yogurt salato e menta.

Ristorante indiano Moghul

Nel cuore del Ghetto Ebraico in Via dell’Inferno 16 potrete trovare un pezzo di India a Bologna. Moghul offre un’ampia scelta di piatti rigorosamente indiani. La location offre una piacevole atmosfera grazie all’arredamento e alle luci prettamente tipiche. Dal pollo alle verdure, tutte le pietanze sono cucinate e accompagnate dalle classiche spezie che rendono la cucina indiana ricca di profumi e sapori decisi. Immancabili sono i samoosa, fagottini triangolari di pasta di farina fritti o cotti al forno con un ripieno speziato, e il famosissimo pollo tikka masala, pollo marinato nello yogurt e spezie, cotto al forno e servito con il Masala, una salsa a base di curry, panna e pomodoro.

Ristorante africano Adal

Dal 1990 vive un frammento della vera Africa a Bologna, a poca distanza dalla Fiera e dalla stazione, in un ambiente ricco di colori e profumi. Al ristorante africano Adal vi aspettano il proprietario Kidane e il suo staff affiatato, con prelibati piatti esotici preparati dalle sapienti mani delle cuoche, custodi di una antica tradizione culinaria. Il menù è davvero ricco e offre una panoramica dei sapori di tutta l’Africa, dal zighnì al cous-cous, dallo yassa all’alicià. Il vero piatto forte è il maadì, un piatto unico in cui è racchiusa tutta la cucina africana, da gustare soli o in compagnia.

Caffetteria araba Al Salam

Nel cuore di Bologna in Via Centotrecento si trova Al Salam, un piccolo locale etnico di cucina araba vegetariana. Non è come un classico ristorante ma gli antipasti misti e i kataifi di Al Salam fanno ormai parte della tradizione bolognese. È stato uno dei primi locali palestinesi in Italia e dal 1991 continua ancora a deliziare i palati di numerosi bolognesi, turisti e studenti fuori sede. La cucina di Al Salam è semplice, gustosa e a basso costo: con soli 5 euro si può mangiare uno dei panini con falafel più buoni di Bologna. Al Salam è uno dei punti cardini della cucina etnica Made in Bologna, grazie anche alla presenza di Jamil, il proprietario: è proprio lui a rendere unico questo locale semplice e spartano.

Ristorante etiope Habesha

Zighni, doro wet, derek tips e birra St George. Potrebbe cominciare così la vostra esperienza nel mondo della cucina etiope ed eritrea, ai tavoli di Habesha in Via Ferrarese 113. Piatti a base di carne ma anche vegetariani che raccontano di terre lontane: da Habesha assaggerete i sapori dell’Africa del Nord in un ambiente conviviale e tradizionale. Un’esperienza da non perdere è quella del rito etiope del caffè, a conclusione del pasto, che nel ristorante ripropongono fedele alla tradizione. 

Ristorante greco To Steki

In pieno centro universitario in Via Largo Respighi vi aspettano le straordinarie pite greche di To Steki. Un delizioso viaggio tra i sapori della Grecia fatto di carne arrosto, spezzatino di manzo, polpette ai formaggi e mussaka, una sorta di parmigiana di melanzane alla greca. Ma non solo! In questo ristorante potrete gustare altri piatti della cucina greca come il Bifteki Special che consiste in polpette di manzo con insalata greca e Tzatziki o il Bureki, proposta vegetariana originaria della città di Chania, è uno sformato di pasta fallo ripieno di zucchine, patate, ricotta e uova. Non potete non provare la Feta impanata in semi di sesamo, fritta e servita con il miele, per iniziare o chiudere in bellezza il vostro pasto. Il tutto da accompagnare con il retsina, il vino da tavola greco, bianco o rosato. Le porzioni sono molto abbondanti e il clima è quello classico da trattoria dove passare una piacevole serata in compagnia.

Ristorante messicano Piedra del Sol

Il ristorante Piedra del Sol, in Via Goito 20, è un tipico locale caratteristico dove è possibile cenare con i piatti dell'antica tradizione messicana. Il menù è molto vario e comprende piatti piccanti e non piccanti, per vegetariani in salsa o alla griglia. Gli ambienti, molto ampi (una grande sala è riservata ai fumatori ma solo dalla domenica al giovedì), sono arredati in stile messicano. Accattivante e imperdibile anche il Latin Lounge Bar, dove si possono gustare ottimi cocktails.

Ristorante argentino Aires del Plata

Un ristorante ricco di sapori e colori del Sudamerica: in Via dell’Abbadia 4 si trova il ristorante argentino Aires del Plata. Pezzo forte del locale è la carne, proveniente dai migliori allevamenti delle Las Pampas, grigliata al momento davanti a voi, sulla tradizionale Parilla al Carbon. Si possono assaggiare inoltre gli eccellenti vini delle cantine di Mendoza, Salta e della Patagonia

Potrebbe interessarti anche: , Guida Michelin 2020: i ristoranti stellati a Bologna e in Emilia Romagna (tra novità e conferme) , 8 Ristoranti Vegetariani a Bologna da non perdere , 8 locali a Bologna dove mangiare bene e spendere poco , Sagre a Bologna a novembre 2019: dal Baccanale di Imola a San Martino, tra tartufi e tortellini , Fave dei Morti e Piada dei Morti: le ricette tradizionali dell'Emilia Romagna per la commemorazione dei defunti

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.