Sebastiano Caridi, il più grande pasticcere d'Italia apre a Bologna

Food Bologna Sebastiano Caridi Venerdì 11 ottobre 2019

Sebastiano Caridi, il più grande pasticcere d'Italia apre a Bologna

Bologna - Dal 24 ottobre a Palazzo Fava, ossia Palazzo delle Esposizioni, aprela nuova pasticceria di Sebastiano Caridi, volto noto della tv per aver vinto il contest televisivo Il più grande pasticcere d'Italia (2015). Non una semplice caffetteria adiacente ad un museo: la pasticceria porterà con sé un concetto ben più immersivo ed estetico in cui l'assaggio del cibo, nella sua unicità, percorre gli stessi passi dell'elaborazione artistica.

Sebastiano Caridi, classe 1988, calabrese faentino d'adozione, è Maestro Ampi dal 2018, già gestore di successo della pasticceria che porta il suo nome a Faenza, Sebastiano ripropone nel capoluogo emiliano, con l'amico e socio Giorgio Gonelli, il format faentino calandolo in una location d'eccezione: Volete mettere mangiare un mignon straordinario davanti a un Fontana?, suggerisce il Maestro Pasticcere che consapevolmente sceglie Bologna come luogo prediletto per un'iniziativa di questo genere.

«Mi mancava la 'sfida' della grande città, ma non avrei scelto una metropoli qualsiasi. Bologna è l'ideale: qui c'è ancora il gusto per il cibo, si ama mangiare. Una filosofia che manca in altri grandi centri urbani. Inoltre io sono un 'figlioccio' della Romagna: è bella, la gente è affettuosa, si mangia bene».

Nel locale bolognese ci sarà tutta la produzione targata Caridi, a partire dalla pasticceria dolce e salata caratterizzata dal piccolo formato, da gustare in un solo boccone, cifra distintiva di Sebastiano: «per me la pasticceria è paragonabile ai gioielli. Voglio incantare chi assapora una mia creazione: la intendo come un'esplosione di gusto».

L'inaugurazione è prevista per il 23 ottobre, quando sarà possibile assaggiare in anteprima una nuova creazione di Caridi, Faboloso, dolce lievitato da viaggio, dedicato a tutti coloro che, di passaggio, vogliano portare con sé un ricordo dell'esperienza bolognese.

Potrebbe interessarti anche: , Guida Michelin 2020: i ristoranti stellati a Bologna e in Emilia Romagna (tra novità e conferme) , 8 Ristoranti Vegetariani a Bologna da non perdere , 8 locali a Bologna dove mangiare bene e spendere poco , Sagre a Bologna a novembre 2019: dal Baccanale di Imola a San Martino, tra tartufi e tortellini , Fave dei Morti e Piada dei Morti: le ricette tradizionali dell'Emilia Romagna per la commemorazione dei defunti

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.