WunderBo, il videogioco che promuove Bologna. Per i primi 100 finalisti in premio la Card Musei

Cultura Bologna Mercoledì 4 settembre 2019

WunderBo, il videogioco che promuove Bologna. Per i primi 100 finalisti in premio la Card Musei

di

Bologna - A caccia di indizi, reperti e oggetti tra i musei di Bologna. È questo WunderBo il nuovo videogioco gratuito che porta alla scoperta dei poli museali bolognesi e della loro ricchezza attraverso l'esperienza videoludica. Disponibile per Ios e Android, WundeBo vuole essere uno strumento innovativo per avvicinare il pubblico alla realtà culturale.

Il gioco consiste in una serie di puzzle, trivia e ricerca oggetti nascosti che si celano nei vari scenari: il giocatore dovrà a poco a poco collezionare i reperti provenienti dal Museo Medievale e da quello di Palazzo Poggi per costruire la propria Wunderkammero, la camera delle meraviglie, su modello delle seicentesche raccolte che univano oggetti naturali e artificiali dalle caratteristiche curiose e bizzarre.

Sono tre le guide d'eccezione presenti all'interno del gioco come animazioni: il naturalista Ulisse Aldrovandi (1522-1605), il collezionista di meraviglie Ferdinando Cospi (1606-1686) e il fondatore dell'Istituto delle Scienze Luigi Ferdinando Marsili (1658-1730).

Non solo virtuale, però. Dopo aver completato la prima parte del gioco entra in scena la realtà aumentata: per portare a termine il videogioco, infatti, bisognerà visitare i Musei, alla ricerca degli oggetti chiave delle collezioni e dei contenuti mancanti.

Per i primi 100 giocatori che porteranno a termine l'avventura (compresa la parte relativa alla realtà aumentata) è in palio una Card Musei che consente l'ingresso gratuito o ridotto per un anno nei musei civici, festival, eventi, mostre, teatri e cinema.

Potrebbe interessarti anche: , La Card Musei di Bologna diventa Card Cultura: sconti a concerti, cinema e teatro. Le novità , Antonio Danieli di Fondazione Golinelli: «La formazione d'eccellenza è la chiave per lo sviluppo» , Parma Capitale della Cultura 2020: il programma e gli eventi da non perdere , Mattinate Fai d'inverno 2019, visite guidate per le scuole: i beni aperti in Emilia Romagna , Gender Bender 2019 a Bologna è Radical Choc

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.