Outdoor Bologna Mercoledì 17 luglio 2019

Parchi acquatici in Emilia Romagna dove andare: tra piscine a onde e scivoli mozzafiato

Bologna - Hai voglia di passare un weekend alternativo tra piscine a onde e grandi scivoli mozzafiato? Per chi alle tradizionali piscine preferisce il divertimento dei parchi acquatici, a Bologna e dintorni ci sono diverse soluzioni adatte a tutte le tasche e a tutte le età. Un mondo fatto di avventura tra giochi acquatici e trampolini acrobatici che offre tantissime possibilità di trascorrere giornate estive in compagnia senza mai annoiarsi. 

Di seguito una breve lista dei parchi acquatici più conosciuti e frequentati dell’Emilia Romagna a pochi km da Bologna

Aquafan
Via Ascoli Piceno 6, Riccione (RN)
Aquafan è uno dei primi parchi acquatici costruiti in Italia. È situato a Riccione in prossimità del casello autostradale ed è facilmente raggiungibile da Bologna. Il parco, oltre ad offrire molti divertimenti acquatici classici (acquascivoli, piscina a onde, fiume lento e rapido), si continua a distinguere per la continua ricerca della novità acquatica più innovativa e bizzarra nonché per i servizi e le promozioni commerciali adottate. Il parco è grande 150 000 m²; sommandone la lunghezza, gli scivoli arrivano a misurare 3 km, mentre 90 sono i kilometri delle tubazioni che sono state necessarie per costruirli; infine, 8000 sono i metri cubi di acqua in continuo movimento. I biglietti per un adulto partono dai 24 euro. Esistono delle tariffe ridotte per gli over 65 e i bambini dai 100 ai 140 cm. I bambini fino a 1 metro entrano gratis. 

Acquapark della salute più
Via Silaro 27, Monterenzio (BO)
L’Acquapark della Salute Più, situato a pochi km da Bologna, è un’oasi verde e azzurra in un ambiente unico, dotata di 24 piscine grandi e piccole, acquascivoli e un grande manto erboso per prendere il sole in un contesto naturalistico ricco di ossigeno e aria pura. Ingresso giornaliero dal lunedì al giovedì (escluso il periodo dal 15/7 al 22/8/19 per adulto 19 euro, per bambino 100-150 cm 8 euro); ingresso giornaliero dal venerdì alla domenica per adulto 24 euro, per bambino 100-150 cm 10 euro. Per i bambini sotto i 100 cm ingresso gratuito. 

Acquajoss
Via Gagliazzona 29B, Conselice (RA)
In provincia di Ravenna, situato al di fuori del grande traffico turistico che caratterizza la Riviera romagnola, si trova il parco acquatico Acquajoss. Presenta il classico bagaglio di attrazioni acquatiche tipiche della sua categoria e una buona dose di spazi a prato. Consente di trascorrere una giornata di relax e divertimento senza troppe pretese. Biglietto giornaliero feriale per adulto 12 euro; biglietto giornaliero festivo 15 euro. Due adulti paganti danno diritto all'ingresso ad 1 euro a testa di due ragazzi fino a 16 anni. Un adulto e un ragazzo fino a 16 anni paganti danno diritto all'ingresso ad 1 euro di un ragazzo fino a 16 anni. 

Beach Village
Viale D’Annunzio 150, Riccione (RN)
Sempre a Riccione sul lungomare è situato il Beach Village, l’unico parco acquatico collegato direttamente alla propria spiaggia. Per tutta l’estate potrai tuffarti nelle piscine e divertirti tra gli scivoli, adatti a tutte le fasce d’età. Specialità del Beach Village è la sua posizione a due passi dal mare, la presenza di una piscina salata e i prezzi alla portata di tutti. Ingresso giornaliero adulto 14 euro; ingresso ragazzi fino a 14 anni 5 euro; ingresso gratuito per bambini alti massimo 1 metro. 

Atlantica
Piazza Marco Polo 4, Cesenatico (FC)
Il parco acquatico Atlantica di Cesenatico offre 6 piscine, oltre 1000 metri di vorticosi scivoli accompagnati da feste, acquagym, spettacoli e baby club. Al centro del parco c’è la grande piscina a onde dove emerge un atollo che ospita gli eventi e le animazioni quotidiane del parco. Qui si può nuotare o rilassarsi al sole, giocare con i bambini o ballare guidati dallo staff di animazione. Biglietto giornaliero per adulto 16 euro; biglietto giornaliero per bambini (dai 5 agli 11 anni) 13 euro. 

Aquatico
Piazzale G. Lari 1, Reggio Emilia (RE)
Aquatico è situato a Reggio Emilia ed un acqua park composto da sei vasche, una olimpionica da 50 metri, una vasca per i bambini, una laguna che degrada lentamente, una vasca benessere, un fiume lento con scivoli e gommoni. All’interno del parco sono presenti inoltre un campo da beach volley e uno da calcetto. Biglietto giornaliero feriale per adulto 8,50 euro; biglietto giornaliero sabato per adulto 10,50 euro; biglietto festivi per adulto 13 euro. Ci sono inoltre biglietti ridotti per over 60, bambini dai 4 ai 13 anni e la possibilità di acquistare diversi pacchetti family. 

Potrebbe interessarti anche: , Via Mater Dei, in cammino tra i santuari mariani dell'Appennino , Parchi avventura a Bologna e dintorni, tra arrampicate, percorsi estremi e attività per bambini , Cosa vedere a Bologna in due giorni? I 10 luoghi da visitare assolutamente , Estate 2019 a Bologna: sempre più turisti stranieri a spasso tra i musei e l'Appennino , Parco astronomico di Loiano, visita all'osservatorio di Bologna a caccia di stelle

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.