Weekend Bologna Giovedì 27 giugno 2019

Weekend a Bologna: Cinema Ritrovato, Bologna Sonic Park, Botanique, cosa fare dal 28 al 30 giugno

Bologna - Nonostante il caldo torrido non stia risparmiando Bologna, non mancano gli eventi, sempre variegati e coinvolgenti, per ogni tipologia di pubblico. Se siete amanti del cinema, può fare al caso vostro Il cinema ritrovato: un festival ricco di incontri e proiezioni di film d'autore, in versioni restaurate o inedite. Tra gli incontri in programma venerdì 28 giugno alle ore 18:45 Fellini: a director's notebook al DamsLab ed in piazza Maggiore Apocalypse Now - Final Cut di Francis Ford Coppola. Sabato 29 giugno, alcune delle manifestazioni del Festival sarannodedicate ai più piccoli: alle ore 16.30 Fiabe in fila in pellicola ed alle ore 17:45  Destinazione luna... in pellicola, tutte in Sala Cervi. Per i grandi, alle ore 21.45 sarà proiettato al cinema Jolly State Fair di Henry King. Domenica 30 giugno, alle ore 11 Moulin Rouge di John Houston farà la sua comparsa al cinema Arlecchino. 

E come se non bastasse, il catalogo cinematografico di Bologna propone un altro festival per i cinefili, questa volta tutto notturno, Sotto le stelle del cinema 2019: vi aspettano in piazza Maggiore le proiezioni di Francis Ford Coppola per Apocalypse Now – Final Cut (venerdì 28 giugno); Nicolas Seydoux per Il piacere di Max Ophüls (sabato 29 giugno); Jane Campion (domenica 30 giugno) e a sua volta protagonista, sabato 29 giugno, di una masterclass all'Auditorium Manzoni. 

Se preferite le sette note alla pellicola, o volete semplicemente cambiare genere, vi consigliamo il Bologna Sonic Park: dal 27 giugno fino al 20 luglio l'Arena Park ospiterà numerosi artisti, fra i quali Salmo (venerdì 28 giugno, ore 21); J-Ax e Articolo 31 (sabato 29 giugno, ore 21). Prosegue ai Giardini FIlippo Re il Botanique Festival, che coniuga una molteplice offerta musicale con la gastronomia, birre, proiezioni e attività per bambini. Questo fine settimana, si esibiscono i Diaframma (venerdì 28 giugno, ore 21.30) e i Bongo Hop (sabato 29 giugno, ore 21.30).

 Una pausa all'insegna del buon cibo e della tradizione, più o meno rivisitata, è garantita dall'ampio ventaglio di sagre e manifestazioni: segnaliamo la Sagra del tortello e dell'albicocca Casalfiumanese, il Venturina Summer Beer Party  ad Alto Reno Terme,  la Notte viola a Borgo Panigale e Fiume DiVino a Fontanelice con i Modena City Ramblers ed Osaka Flu. Altrimenti, potreste immergervi nella cultura celtica con Monterenzio Celtica: i fuochi di Taranis,  tra gastronomia e rievocazione dei rituali della popolazione indoeuropea che un tempo abitava in alcune regioni italiane. 

Il cammino di eventi culturali è ancora più fitto di incontri, se consideriamo altre quattro tappe: il Condimenti Festival a Castel Maggiore che, tra cibo, letteratura, laboratori e intrattenimento, affronterà il tema del genio e sregolatezza. Volta alla raccolta fondi per la riqualificazione dell'Orto Botanico di Bologna, è Condividi l'orto (28 giugno): in questo contesto, saranno organizzate all'Orto Botanico visite guidate per scoprire i tesori del parco, degustazioni di tagliatelle e lezioni di yoga tenute da Alessandra Pergraffi. Sul prato dello stadio Renato Dall'Ara, il Bologna FC e l'associazione Bimbo Onlus organizzano Tutti in piedi per Nicoleuna cena di beneficienza in memoria di Nicole Perera con le animazioni di Luca Carboni, Gene Gnocchi e Leonardo Manera. 

Infine, se vi è rimasta la voglia di esplorare culture lontane con la mente e gli occhi, la città rende più vicina la Scandinavia, con il festival made in Italy I Borealie il Giappone, con il festival Il cuore di Tokyo.  

Per tutti gli altri appuntamenti del weekend a Bologna e dintorni potete dare un'occhiata alla nostra ricchissima Agenda Eventi.

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.