Concerti Bologna Parco di Caserme Rosse Mercoledì 26 giugno 2019

Oltre Festival a Bologna con Noyz Narcos, Motta e Clavdio. Il programma completo

© facebook/Motta

Bologna - D’estate Bologna si scalda. E non è solo una questione di temperature. È la voglia di portare in città rassegne ambiziose: una di queste si chiama Oltre Festival, al Parco delle Caserme Rosse da mercoledì 3 a domenica 7 luglio. Cinque giorni di musica con una line-up che spazia dal neocantautorato alla trap, dall’indie al rock in una nuova arena estiva che vuole diventare punto di riferimento dell’offerta culturale bolognese. «È una sfida e allo stesso tempo un’occasione davvero unica in città per presentare un panorama italiano ancora poco conosciuto», racconta uno degli organizzatori Giacomo Adelizzi.

Un occhio al luogo e uno agli artisti. Oltre Festival ha scelto le Caserme Rosse di via di Corticella, ex campo di concentramento nazista attivo nel biennio 1943-1944, con il chiaro intento di accendere i riflettori su uno spazio periferico, di far rivivere un luogo poco frequentato, di portare gli appassionati di musica fuori dalle mura del centro.

«L’idea – dice Adelizzi – è quella di portare la musica in un parco che nella memoria dei bolognesi è stato storicamente anche teatro di concerti e rassegne indimenticabili. Volevamo un festival diverso che a Bologna non si fosse ancora visto e infatti questa per noi è una prima volta».

E poi la scelta degli artisti: la rassegna è un invito ad andare – appunto – oltre, superando i confini ed esplorando generi, suoni e stili, tra veterani del panorama artistico italiano e nuove leve. Il risultato è un cartellone di nomi noti e meno noti. Sul palco saliranno infatti: Noyz Narcos, Motta, Rkomi, Ernia, Speranza, Franco 126, Bowland, Mecna, Murubutu, Giorgio Canali e Rossofuoco, Clavdio, Margherita Vicario, Nostromo, Fosco 17, Massimo Pericolo, Irbis37, Dola, Viito, Edo Ferravamo, Gente.

Sono previste due zone concerti, una totalmente gratuita e accessibile, l’altra a pagamento nelle prime tre giornate del festival e con prezzi popolari: si va da 22 a50 euro più diritti di prevendita per l’abbonamento di tre giorni. E per chi pensa unicamente al piacere di godersi il parco in una calda serata d’estate?
«È stata concepita un’area dedicata: durante lo svolgimento del festival, a partire dalle 16.30, Oltre Village offrirà a tutti street food, musica, mercatini vintage, sport e molto altro».

Bologna, città della musica e culla dell’associazionismo, getta le fondamenta per un festival che muove i suoi primi passi ma non vuole certo restare una meteora: «Questa rassegna – conclude Giacomo Adelizzi – si avvale della collaborazione di tante realtà, private e associative, che fanno parte del territorio e vogliono fare delle Caserme Rosse una parte vitale del tessuto urbano della città di Bologna».

Di seguito il programma completo

Mercoledì 3 luglio
Rkomi, Noyz Narcos, Ernia e Speranza

Giovedì 4 luglio
Franco 126 e Mecna

Venerdì 5 luglio
Motta, Murubutu, Giorgio Canali & Rossofuoco

Sabato 6 luglio
Clavdio, Margherita Vicario, Fosco17, Nostromo

Domenica 7 luglio
Massimo Pericolo, Dola, Irbis37, Gente

Potrebbe interessarti anche: , Ferrara Buskers Festival 2019 dal 22 agosto al primo settembre a tutta musica di strada , A Guccini sarà assegnato il Premio Volponi. Alla Festa dell'Unità di Bologna , Ferrara Buskers Festival 2019: gli artisti di strada invadono la città. Le date e i primi ospiti , Cesare Cremonini a Imola il 18 luglio 2020. Come acquistare i biglietti , Teatro Comunale di Bologna, il programma della stagione d'opera 2020

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.