Concerti a Bologna a giugno 2019: Biografilm, Botanique e Bologna Sonic Park

Concerti Bologna Sabato 1 giugno 2019

Concerti a Bologna a giugno 2019: Biografilm, Botanique e Bologna Sonic Park

Bologna - Finalmente arriva giugno e restare a Bologna è d’obbligo per godersi le prime serate estive. Tanti sono i festival ed eventi all’aperto che Bologna regala alla propria gente. Se state cercando qualcosa da fare alla sera, i concerti saranno con voi.

Sabato primo giugno

Si parte subito forte con una cantautrice che ha fatto la storia della musica italiana ovvero Nada. Dopo l’uscita di E’ un momento difficile, tesoro a gennaio e la vittoria per migliore duetto con Motta a Sanremo  2019, Nada si lancia in un tour estivo. La cantautrice livornese torna con un nuovo lavoro dal 2016 ed è pronta a regalare live queste nuove canzoni assieme ai suoi successi storici. Nada si esibirà al Biografilm Park al Parco del Cavaticcio. L’entrata al concerto è gratuita come per tutti gli altri concerti che vi dirò che sono al Biografilm park.

Martedì 4 giugno

Sempre al Biografilm Park si esibiranno i Fast Animals and Slow Kids. Dopo aver suonato al concerto del primo maggio, hanno rilasciato il nuovo album Animali notturni, che arriva dopo due anni dall’ultimo lavoro. I Fask sono in attività a partire dal 2007 e questo album è il primo che rilasciano sotto l’etichetta Warner Music Italy. Il nuovo lavoro non snatura di certo questa band ma la conferma come una delle più interessanti nel panorama italiano.

Sabato 8 giugno

Se avete la possibilità di muovervi fuori dalla città e vi piace il punk, vi consiglio caldamente di andare ad ascoltare al Medicina Rock Festival, una band storica del punk italiano. Sto parlando dei Punkreas, band che a Bologna si sente a casa data l’attività con Garrincha Dischi. La band torna con Inequilibrio instabile dopo 3 anni dall’ultimo lavoro. È una band che si spende molto per il sociale e merita musicalmente.Da sottolineare infine che l’ingresso al festival è gratuito.

Giovedì 11 giugno

Un’altra band storica italiana della musica indipendente si esibirà al Biografilm Park. L’uscita di Different times a novembre li ha lanciati in un tour invernale pieno di soddisfazioni ed ora I Giardini di Mirò arrivano con il loro tour estivo toccando anche Bologna. Se vi piace il genere post rock con assaggi di psichedelia ed elettronica questo è la band giusta per voi. 

Martedì 18 giugno

Non esiste solo il Biografilm Park a Bologna in giugno e questo evento ne è la dimostrazione. Tornano in Italia dopo il sold out all’Alcatraz, i Papa Roach con il nuovo album Who do you trust?, un album di puro e sano rock. I Papa Roach si esibiranno al BOtanique ai Giardini di Via Filippo Re, l’entrata è a pagamento e sono ancora disponibili dei biglietti.

Lunedì 24 giugno

Un altro concerto da non perdere al BOtanique soprattutto per coloro che amano la trap e il rap è quello di Luchè e SideBaby. Luché ha rilasciato l’album Potere nel 2018 e prosegue con il suo tour. Rapper napoletano ha ribaltato la scena negli ultimi tempi, vantando collaborazioni con mostri del rap e della trap. SideBaby dopo essere uscito dalla DarkPoloGang, ha deciso di perseguire una carriera da solista e i numeri non mancano. Con Arturo, il suo primo album, inaugura questo nuovo percorso che lo porta anche ad un tour estivo.

Giovedì 27 giugno

Il 27 giugno si apre l’evento di musica più importante dell’anno di Bologna ma anche uno tra i più corposi in Italia. Dopo l’inattività dell’Arena Parco Nord quest’anno si rianima e si trasforma in Bologna Sonic Park. Ad inaugurare l’apertura ci sarà uno dei più grossi raduni metal italiani. Come headliner si presentano, dopo 3 anni di assenza dai nostri palchi, gli Slipknot, in uscita in agosto con un nuovo album, band tra le più popolari al mondo e con un repertorio metal di tutto rispetto. Ad accompagnarli varie band ma tengo a sottolineare la presenza dei Lacuna Coil, band metal italiana che ha avuto discreto successo anche all’estero e in attività da molto tempo. I biglietti sono ancora disponibili.

Venerdì 28 giugno

Dopo aver infranto vari record con il disco, ancora in classifica, e aver registrato sold out su sold out nel tour invernale, Salmo arriva per conquistare anche l’estate delle città italiane. Per chi non lo conoscesse ancora, consiglio vivamente l’ascolto di Playlist, disco contenente varie anime della musica coniugate da un’artista a 360°. Salmo si esibirà al Bologna Sonic Park e sono ancora disponibili dei biglietti.

Sabato 29 giugno

Vi sono due eventi a cui potete andare per chiudere in bellezza il mese di giugno.

 Al Bologna Sonic Park potrete ritrovare un gruppo musicale di successo negli anni ’90-’00 scioltosi ma riformatosi per tornare a suonare in diverse date. Sto parlando degli Articolo 31, storico duo hip-hop che ha stregato varie generazioni e che è mancato tanto alla musica italiana. Ax chiaramente si esibirà anche con pezzi prodotti da solista accompagnato dal suo compagno degli Articolo 31. Ibiglietti sono ancora disponibili.

L’altro evento a cui potete andare è fuori Bologna, precisamente a Fontanelice, dove potrete trovare i mitici Modena City Ramblers. Band storica modenese che suona in tutta Italia a partire dal ’91 e ancora sa emozionare, far ballare e divertire ancora la gente. Tornano con Riaccolti, album finanziato interamente da crowdfunding da parte dei fan ed ora sono pronti per suonare anche a Bologna.

Potrebbe interessarti anche: , Decreto Unesco a Bologna: sostegno della musica dal vivo per la tutela del centro storico , Bologna Jazz Festival 2019 con Pat Metheny. Il programma completo , I Pearl Jam in concerto a Imola nel 2020? , Halloween 2019 nei Castelli del Ducato in Emilia Romagna: tra cene, tour e attività per bambini. Il programma , Festival per le musiche contemporanee, arriva il Bologna Modern. Il programma

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.