Biografilm Park 2019 a Bologna: i concerti dell'estate a Bologna

Cinema Bologna Venerdì 24 maggio 2019

Biografilm Park 2019 a Bologna: i concerti dell'estate a Bologna

Bologna - È l’appuntamento fisso dell’estate bolognese, per una ragione o per l’altra, tutti finiscono per trascorrere una serata al Parco del Cavaticcio dove, come da tradizione, anche quest’anno dal 31 maggio al 21 giugno sarà tempo di Biografilm Park.
«Il Biografilm Park è la cornice più ampia all’interno della quale va poi a incastonarsi il Biografilm Festival:» ha affermato Emanuela Ceddia, Direttrice Marketing e Relazioni Istituzionali Biografilm Festival «alla proposta cinematografica, da molti anni ormai è affiancata un’altra componente, il che si sposa perfettamente con lo spirito del Festival riconoscibile nella contaminazione tra cinema e altri contenuti culturali».

Quindi spazio a musica, arte, attività per bambini e cultura enogastronomica. Un’offerta tanto estesa, quanto mirata che rappresenta una solida certezza per le serate di bolognesi, turisti e studenti fuorisede.
La rassegna musicale è di quelle che ingolosiscono parecchio perché capace di raccogliere «il meglio della scena nazionale e internazionale tra le band che, nel corso dell’anno, si sono contraddistinte per dischi in uscita e bontà dei contenuti» ha spiegato Gabriele Ciampichetti, Direttore Artistico e Fondatore di Locomotiv Club.
La serata inaugurale del 31 maggio vedrà sul palco Riccardo Sinigallia, reduce dall’enorme successo del suo ultimo album Ciao Cuore, mentre sabato 1 giugno si esibirà Nada, artista intramontabile che non passa mai di moda.
Il 4 giugno ci saranno i Fast Animals and Slow Kids, gruppo tra i massimi esponenti della scena indie italiana che presenterà l’ultimo album Animali notturni e il 6 giugno in occasione dell’Indie Pride ci sarà Dutch Nazari con un ospite a sorpresa.
Ancora hip hop, nel senso più classico del termine, con Rancore il 14 giugno e sempre nell’ottica di un connubio perfetto tra musica e poesia il 18 ci saranno i Massimo Volume, band di punta del panorama alternativo. Tanti ospiti internazionali: tra questi i Matmos, da Baltimora con la musica elettronica sperimentale e i These New Puritans, band originaria dell’Essex «icone dall’aura decadente e romantica, che sarebbero perfetti per una colonna sonora di un film di David Lynch» per usare le parole di Gabriele Ciampichetti.

Evento clou atteso per il 7 giugno: The Bluebeaters Movie Gala con gli Stato Sociale, Maurizio Carucci degli Ex-Otago e molti altri. Una serata che non potrà che essere una grande festa per la Garrincha Family, l’entourage della celebre etichetta indipendente, e tutto il Biografilm Park.
E ancora I Giardini di Mirò, I hate my village, Dimartino, Maria Antonietta, le serate in compagnia di Matteo Caccia e il suo Pascal su Rai Radio 2, radio ufficiale del Festival, e il djset di Lotus Eater + Rhyw l’8 Giugno per l’opening della mostra al MAMbo Julian Chàrriere. All We Ever Wanted Was Everything and Everywhere. E tanti altri live show tutti da scoprire e da seguire.
Assieme alla grande musica, non poteva mancare il Biografilm Food District, l’area dedicata allo street food sempre all’interno del Parco del Cavaticcio. Qui è dove il cibo si fa strumento non solo di convivialità, ma anche di mescolanza armonica tra culture differenti. Ci saranno le proposte gastronomiche legate alla tradizione locale come quelle di La tigellaia matta, La tua piadina sui viali, il Forno Brisa, ma anche Chimi Churri, Beirut Snack, le specialità messicane di Taco 12 e il Caciobab, il kebab di formaggio salernitano che più di tutti può simboleggiare l’incontro tra ricette (solo apparentemente) lontane.
Numerosi, affascinanti e imperdibili saranno anche i laboratori creativi previsti da Biografilm for Kids, il progetto didattico dedicato ai più piccoli che dall’1 al 16 giugno offrirà occasioni di gioco libero e condivisione: «una serie di attività legate ai bambini che, quest’anno, abbiamo deciso di ampliare ulteriormente, in linea con l’intento di Biografilm Park di rendersi spazio capace di abbracciare tutti» ha aggiunto il Responsabile Produzione, Riccardo Volpe.
Insomma, in attesa di goderci tutti gli appuntamenti cinematografici dell’imminente 15esima edizione del Biografilm Festival – International Celebration of Lives, il Parco del Cavaticcio riapre i battenti per le grandi serate del Biografilm Park.

Biografilm Park 2019, il programma completo

Potrebbe interessarti anche: , Keys to Italy: il film sulla Dieta Mediterranea a Bologna , Dopo Bohemian Rhapsody, Antony McCarten a Bologna per il Biografilm Festival 2020 , Cinema all'aperto in Fienile, stelle cadenti e Ferragosto colli di Bologna , Cinema all'aperto a Bologna: da piazza Maggiore all'Arena Puccini. Film d'estate in città , Sotto le stelle del cinema in piazza Maggiore. Con Francis Ford Coppola

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.