Bologna Sonic Park 2019: i concerti dell'estate al Parco Nord. Il programma

Bologna Sonic Park 2019: i concerti dell'estate al Parco Nord. Il programma

Musica Bologna Giovedì 28 marzo 2019

Bologna - L'estate al Parco Nord sarà a tutta musica. Dopo 5 anni di stop, infatti l'Arena Joe Strummer torna ad accendersi di concerti con il Bologna Sonic Park, la prima edizione di un Festival che porta sulla scena bolognese grandi nomi della musica internazionale e nostrana.

Slipknot, Salmo, J-Ax + Articolo 31, Skunk Anansie, Weezer, Greta Van Fleet, Subsonica, Afterhours, Bring Me The Horizon sono i protagonisti del Bologna Park in programma nell'area concerti open air più grande del capoluogo emiliano. Un grande evento di musica anche in chiave green, infatti, saranno eliminate tutte le plastiche monouso.

Si parte giovedì 27 giugno con l'unica data italiana, dopo tre anni di assenza, degli Slipknot, la metal band di Corey Taylor & co. tra le più influenti del panorama metal degli ultimi 20 anni, che si presenta sul palco con le famose maschere che ne celano le sembianze. Più che un concerto, la prima data è un raduno dai suoni heavy che, a partire dalle ore 13.30, porta all'Arena Joe Strummer alcuni tra i nomi più influenti del metal mondiale: Amon Amarth, Testament, Corrosion of Conformity, Lacuna Coil ed Eluveitie.

Venerdì 28 giugno, dopo una prima tournée sold out nei palazzetti, approda a Bologna Salmo con il tour dell'album "Playlist" lanciato sul celebre sito hard "Pornhub", con un'operazione di marketing fuori dagli schemi e in testa alle classifiche dopo aver infranto tutti i record su Spotify.

Sabato 29 giugno sarà il turno di J-Ax: in occasione dei 25 anni di carriera, ritornerà sul palco assieme agli Articolo 31, il gruppo che ha fatto la storia dell'hip hop italiano, per un viaggio esplosivo tra passato e presente.  

Venerdì 5 luglio al Bologna Sonic Park celebrano i 25 anni di attività anche gli Skunk Anansie.

Domenica 7 luglio l'appuntamento è con l'unica data italiana del tour del nuovo album dei Weezer, la band che ha scritto i pezzi più importanti dell'emo/rock mondiale.

Dopo un entusiasmante tour nei più importanti palazzetti italiani, martedì 9 luglio approdano all'Arena Joe Strummer i Subsonica con "8 Tour".

Unica data estiva italiana a Bologna, mercoledì 10 luglio, anche per i Greta Van Fleet, la giovane rock band americana dei tre fratelli Kiszka e Daniel Wagner considerata il fenomeno musicale del momento.

Festival nel Festival, Bologna Sonic Park ospiterà, inoltre, il 12 e 13 luglio la prima edizione di Indimenticabile: la rassegna indie dedicata alla "nuova" musica italiana che celebra con una due giorni il movimento indipendente nato fuori dai circuiti delle etichette discografiche e dai talent televisivi, arrivato oramai alle grandi platee partendo dal basso, dai concerti nei piccoli club e dal sostegno del mondo social. I nomi in line up: Gazzelle, nato e cresciuto nei piccoli club romani, già sold out al Mediolanum Forum di Assago; gli Eugenio in Via Di Gioia e Postino, indicati come due tra le next big thing della musica italiana; Gemitaiz, uno dei nomi di punta del rap italiano; Ghemon, uno dei più talentuosi e apprezzati rapper italiani; Masamasa, nuovo fenomeno della scena "street pop". Seguiranno altri annunci nelle prossime settimane.

Unico concerto del 2019 per Afterhours che, dopo la storica data sold out dello scorso aprile al Mediolanum Forum di Milano, infiammeranno le anime dei fan, giovedì 18 luglio.     

Chiudono il festival, i Bring Me The Horizon che tornano in Italia, dopo il successo al Mediolanum Forum di Milano, per un'unica data, venerdì 19 luglio, al Bologna Sonic Park.

Potrebbe interessarti anche: , Campovolo 2021: nuove date e info biglietti per Ligabue e Una Nessuna Centomila , Ligabue: rinviato il concerto a Campovolo per i 30 anni di carriera , Coronavirus a Bologna, Cremonini: «Concerti nei ristoranti a fine emergenza» , Bimbo Tu Onlus: tutti i giorni online le attività per bambini. E una raccolta fondi per il Belellaria

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.