Bologna Children's Book Fair 2019 e Boom 2019, gli eventi da non perdere

Bologna Children's Book Fair 2019 e Boom 2019, gli eventi da non perdere

Libri Bologna Martedì 26 marzo 2019

Bologna - Da lunedì 1 a giovedì 4 aprile appuntamento con la Bologna Children's Book Fair 2019, la 56esima edizione della Fiera del Libro per Ragazzi, l’evento dedicato a editori e professionisti del settore tra i più grandi e seguiti al mondo. In città sono attesi più di 1400 espositori, provenienti da oltre 80 paesi e per accoglierli al meglio BolognaFiere ha messo a punto un poderoso ampliamento e restyling del Quartiere fieristico, aprendo per la prima volta anche i padiglioni 29 e 30.

Non è un caso che il luogo scelto per aprire le danze sia stata proprio Casa Carducci, a simboleggiare un «ritorno di attenzione ad un luogo iconico della città che necessita più che mai di amore e di cure» come ha affermato Matteo Lepore, assessore alla Cultura e Promozione della città del Comune di Bologna. E sarà proprio Casa Carducci il palcoscenico ideale per permettere all’edizione di quest’anno di allargare lo sguardo alla poesia: raccontare l’esperienza di Giosuè Carducci, proiettare la messa in grafica delle sue liriche e cominciare a sperimentare un uso aperto degli spazi museali. Questa e tante altre iniziative sono previste nella programmazione di Boom! Crescere nei libri, una serie di mostre e iniziative per adulti e bambini resa possibile anche dal Patto per la lettura di Bologna, lanciato dall’Amministrazione Comunale nel 2018 e sottoscritto da 150 tra istituzioni e realtà cittadine.

Tra i grandi temi da tenere d’occhio quest’anno ci sono: la letteratura e le immagini della cultura afroamericana con Black Books Matter. African American Words and Colors e l’importanza del racconto delle figure femminili nei libri per bambini e ragazzi. Concentrando l’attenzione sia sulle grandi donne, sia sulle donne eroine nella quotidianità. C’è la riscoperta della scrittura a mano, del suo enorme valore sul piano psicopedagogico e sul piano artistico. E un occhio all’innovazione con TheKidsWantMobile, la più importante conferenza globale per gli sviluppatori di app per ragazzi.

E anche gli absolute beginners della lettura saranno accontentati: sarà dedicato ampio spazio ai Toddler Books, i libri cartonati da 0 a 3 anni per i quali è prevista un’esposizione in Sala Borsa.
Il paese ospite d’onore designato per l’edizione di quest’anno è la Svizzera, che offrirà agli appassionati una serie di proposte interessanti e variegate: il fulcro della partecipazione elvetica sarà l’ABC della Svizzera, una serie di illustrazioni create da 26 tra giovani esordienti e professionisti che proveranno a tradurre in disegno le caratteristiche del loro paese. La Scuderia (Piazza Verdi, 2) ospiterà il Bolo Klub, un progetto di supporto ai giovani autori svizzeri che esporranno i loro lavori e daranno vita a una sorta di illustrators slam. E ancora, è prevista per sabato 30 Marzo la “Notte del racconto” un evento ideato dalle librerie svizzere che approda per la prima volta a Bologna e consiste nella lettura notturna e gratuita ad alta voce per bambini e bambine.
La vocazione internazionalista della Bologna Children's Book Fair ovviamente non si ferma qui: sono numerose le iniziative che coinvolgono le principali istituzioni del globo da New York a Shangai ed è fondamentale sottolineare anche la partecipazione dell’International Boards on Books for Young People (IBBY), l’organizzazione mondiale che si occupa di accesso al libro particolarmente nei luoghi marginali e disagiati.

Tutto il mercato dell’editoria punta gli occhi sul maxi evento che sta per interessare Bologna e una parte delle esposizioni valorizzerà anche il settore degli audiobook, fenomeno in costante aumento nel mondo, che in Italia fatica ad affermarsi. Inoltre, nei giorni della fiera si terrà la premiazione della quarta edizione del Premio Strega per Ragazzi e Ragazze, capace di coinvolgere circa mille studenti fra i 6 e i 15 anni d’età, provenienti da circa 105 tra scuole e biblioteche italiane e straniere.
Nel complesso, un programma ricchissimo e diversificato di un evento di portata mondiale che giunto alla veneranda 56esima edizione non smette mai di continuare a crescere e continuare a stupire.

Potrebbe interessarti anche: , Stasera parlo Io all'Archiginnasio, la rassegna letteraria a Bologna: il programma completo , Festival del Racconto 2020 a Carpi: il programma completo di luglio , Figurine Forever 2020: l'appuntamento per collezionisti è su Facebook. Il programma , Memoryscapes: le pellicole private degli italiani online. Un viaggio nel passato , Bologna si ferma anche la Children's Book Fair 2020

Scopri cosa fare oggi a Bologna consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bologna.