L'attimo fuggente, con Ettore Bassi - Bergamo

L'attimo fuggente, con Ettore Bassi - Creberg Teatro - Bergamo

15/11/2019

Venerdì 29 novembre 2019

Ore 21:00

TERMINATO

Bergamo - Venerdì 29 novembre 2019 al Teatro Creberg di Bergamo va in scena la trasposizione teatrale del celebre film con Robin Williams L’attimo fuggente, portato in scena da Ettore Bassi, per la regia di Marco Iacomelli.

Bergamo - Trent’anni dopo il debutto cinematografico, approda per la prima volta a teatro in Italia il film cult con Robin Williams nel ruolo del professor John Keating che ha segnato intere generazioni al grido di O capitano, mio capitano. L’adattamento è stato scritto dallo stesso Tom Schulman, premio Oscar per la sceneggiatura originale del film. La pièce è diretta da Marco Iacomelli, già regista dei premiati Next to Normal e Green Day’s American Idiot, il ruolo del professor Keating è ricoperto da Ettore Bassi e la produzione è firmata Stm - Scuola del Teatro Musicale di Novara.

Bergamo - Nel 1959 l’insegnate di letteratura John Keating viene trasferito al collegio maschile Welton. John è un professore molto diverso dai soliti insegnanti: vuole che i ragazzi acquisiscano i veri valori della vita, insegnando loro a vivere momento per momento, perché ogni secondo che passa è un secondo che non tornerà mai più. Cogliere l’attimo è ciò che veramente conta, e vivere senza rimpianti.

L’entusiasmo di Keating conquista lo studente Neil Perry componente della setta segreta I poeti estinti di cui fa parte anche Charlie Dalton. Quest’ultimo inserisce nel giornale scolastico la richiesta di ammettere anche le ragazze nel collegio maschile, destando l’ira del preside Nolan e venendo punito. Nel frattempo Perry, seguendo la filosofia del professore, si dedica al teatro, la sua vera passione. Il padre di Neil non accetta che il figlio si dedichi a un’attività che possa distrarlo dagli studi ed esige che il ragazzo lasci immediatamente la compagnia. Neil disobbedisce debuttando sul palco e strappando grandi applausi grazie al suo talento. Il padre, furioso, riporta il figlio a casa avvertendolo che lo avrebbe iscritto a un’accademia militare e che avrebbe studiato per diventare medico.

Neil, disperato, prende la pistola del genitore e si suicida. La tragedia induce il preside Nolan a espellere il professor Keating per aver spinto il ragazzo a inseguire i suoi sogni, contrari a quelli del padre. L’intera classe di Keating dà l’addio al professore, salutandolo in piedi sui banchi con O capitano! Mio capitano!.

I biglietti hanno prezzi che variano dai 27 ai 32 euro.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 05/12/2019 alle ore 17:17.

Potrebbe interessarti anche: I Legnanesi in Non ci resta che ridere, Bergamo, dal 27 marzo al 5 aprile 2020 , Noi: mille volti e una bugia, di e con Giuseppe Giacobazzi, Bergamo, 12 marzo 2020 , Panariello Conti Pieraccioni: il Tour a Teatro, Bergamo, dal 17 dicembre al 18 dicembre 2019 , The Pozzolis Family: A-Live: perché sopravvivere ai figli è una cosa da ridere, Bergamo, 15 dicembre 2019

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Bergamo consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bergamo.