Covid, Mario Draghi a Bergamo ha inaugurato il Bosco della Memoria: video e fotogallery

Covid, Mario Draghi a Bergamo ha inaugurato il Bosco della Memoria: video e fotogallery

Attualità Bergamo Giovedì 18 marzo 2021

Altre foto

Bergamo - Giovedì 18 marzo 2021 il presidente del Consiglio, Mario Draghi ha inaugurato a Bergamo il Bosco della Memoria in ricordo delle vittime del Covid-19: il Bosco della Memoria, all'interno del Parco Martin Lutero alla Trucca, nasce dunque nella prima Giornata nazionale in memoria delle vittime del Coronavirus, che si celebrerà ogni anno il 18 marzo.

Mario Draghi ha scelto di trascorrere questa giornata simbolica nella città più colpita dalla prima ondata: a Bergamo nella primavera sono state contate con oltre 3400 vittime ufficiali per Covid-19, anche se quelle stimate sono circa 6000.

Dopo avere deposto una corona d'alloro sulla stele dedicata alle vittime del Covid al cimitero monumentale di Bergamo, il presidente del Consiglio Mario Draghi ha partecipato all'inaugurazione del Bosco della Memoria con la messa a dimora dei primi 100 alberi dei 750 che verranno piantati nei prossimi mesi.

In questa pagina, una fotogallery dei momenti più significativi e il filmato della cerimonia: dopo l'apertura musicale di Paolo Fresu, si sono alternati gli interventi del sindaco di Bergamo Giorgio Gori, della presidente dell'Associazione Comuni Virtuosi Elena Carletti, della coordinatrice infermieristica di pneumologia dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII e del presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi.

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Bergamo consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bergamo.