Un Banksy misterioso omaggia i Pinguini Tattici Nucleari nella loro Bergamo: chi è l'autore?

Un Banksy misterioso omaggia i Pinguini Tattici Nucleari nella loro Bergamo: chi è l'autore?

Cultura Bergamo Mercoledì 19 febbraio 2020

© Elio Biffi

Bergamo - La Banksy-mania non si ferma e continua a contagiare l'Italia. Dopo i graffiti in stile Banksy in dialetto genovese a Genova, è la volta di Bergamo. Qui, sotto i portici di Palazzo della Ragione, nel cuore di Città Alta, è apparso un disegno in stile decisamente banksyano: l'opera, un disegno in bianco e nero, ritrae un uomo che si toglie il cappello davanti a 6 pinguini.

Un chiaro omaggio ai Pinguini Tattici Nucleari, la band di Bergamo in gara al Festival di Sanremo 2020. La loro canzone, Ringo Starr, ha saputo conquistare il pubblico, che già dalla prima serata della kermesse canora ha avuto la curiosità di conoscere meglio la storia della band: ora, tutti o quasi sanno chi sono i Pinguini Tattici Nucleari. Ed è stata proprio la band di Bergamo la prima ad accorgersi del disegno-omaggio, in particolare il tastierista del gruppo, Elio Biffi, che ha postato la foto su Instagram.

I Pinguini Tattici Nucleari - freschi di pubblicazione dell'album Fuori Dall'Hype Ringo Starr - hanno apprezzato l’iniziativa, non senza un bel po' di curiosità. Ora è caccia all'autore del disegno: «Chi sa qualcosa parli - ha scritto ironicamente Biffi su Instagram - devo sapere a chi offrire una pinta».

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Bergamo consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bergamo.