Oggi al cinema a Belluno

Oggi al cinema
Lunedì 6 luglio 2020

Gli orari del cinema. Tutte le nuove uscite in sala con le trame dei film. Dall'azione all'animazione, tra thriller, commedie e novità in 3d.

Matthias & Maxime

Dolan non si ferma e conferma la capacità di raccontare con energia l'amore senza etichette
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,91)

Regia di Xavier Dolan. Con Xavier Dolan, Harris Dickinson, Anne Dorval, Marilyn Castonguay, Catherine Brunet, Pier-Luc Funk, Adib Alkhalidey, Christopher Tyson, Gabriel D'Almeida Freitas.
Genere Drammatico - Canada, 2019. Durata 119 minuti circa.

Maxime sta per abbandonare Montreal per trasferirsi il più lontano possibile: in Australia, dove conta di mantenersi facendo il cameriere in un bar. Il giovane uomo è circondato dagli amici di infanzia, un gruppo chiassoso e dissacrante che continua a volersi bene nel modo in cui lo fanno i bambini: giocando, ruzzolando, prendendosi a cazzotti. Intorno a lui non ci sono maschi adulti ma tante figure femminili, fra cui la madre alcolizzata e invelenita che lui conta di affidare a una guardiana in sua assenza dato che fino a quel momento, grazie alla latitanza di suo padre e suo fratello, è sempre stato il solo ad occuparsene.

A Belluno:
- Cinema Italia (17:15, 21:30)



Alla mia piccola Sama

Una ragazza filma la guerra ad Aleppo
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,98)

Regia di Waad Al-Khateab, Edward Watts. Con Jasmine Trinca.
Genere Documentario - Gran Bretagna, 2019. Durata 100 minuti circa.

Waad è una studentessa universitaria quando, nel 2011, sull'onda delle primavere arabe, la gioventù di Aleppo insorge contro la dittatura di Bashar al-Assas e ne domanda a gran voce la fine. La repressione del regime però è spietata e dà luogo alla più sanguinosa guerra civile del nostro presente. Molti fuggono, ma Waad resta, a fianco dell'amico Hamza, che diventa in quegli anni suo marito e anche l'ultimo medico rimasto, nella zona ribelle, per curare centinaia di feriti al giorno, nei mesi atroci dell'assedio della città, nel 2016.

A Belluno:
- Cinema Italia (21:30)



Quando eravamo fratelli

Dal sorprendente romanzo d'esordio di Justin Torres
* * * - - (mymonetro: 3,09)

Regia di Jeremiah Zagar. Con Evan Rosado, Isaiah Kristian, Josiah Gabriel, Raúl Castillo, Sheila Vand, Terry Holland.
Genere Drammatico - USA, 2018. Durata 94 minuti circa.

Manny, Joel e Jonah sono tre fratelli che si fanno strada attraverso l'infanzia. Crescendo, mentre Manny e Joel diventano versioni del loro padre e sognano di fuggire dalla madre, Giona, il più giovane, abbraccia un mondo immaginario tutto suo.

A Belluno:
- Cinema Italia (19:45)



Dio è donna e si chiama Petrunya

Il calvario di una donna che combatte contro tutti
* * * - - (mymonetro: 3,34)

Regia di Teona Strugar Mitevska. Con Zorica Nusheva, Labina Mitevska, Simeon Moni Damevski, Suad Begovski, Stefan Vujisic, Violeta Sapkovska, Petar Mircevski, Andrijana Kolevska, Nikola Kumev, Bajrush Mjaku.
Genere Drammatico - Macedonia, Belgio, Slovenia, Croazia, Francia, 2019. Durata 100 minuti circa.

Petrunija è laureata in storia, ha 32 anni, vive nella cittadina macedone di Štip e non ha un'occupazione. Rientrando verso casa dopo un colloquio di lavoro andato male, si ferma ad assistere a una cerimonia ortodossa per le strade. Il rituale prevede che il prete getti una piccola croce nel fiume e che gli uomini si precipitino a recuperarla. Petrunija, vicina alla riva, vede che nessuno raggiunge l'oggetto sacro e si tuffa a recuperarlo. Ne nasce una rissa per strapparle la croce di mano e, più tardi, la giovane è portata al posto di polizia per essere interrogata su un gesto che è stato filmato e il video è diventato popolare in internet, attirando l'attenzione della giornalista di una televisione nazionale.

A Belluno:
- Cinema Italia (19:30)