On Assignment, una vita selvaggia, fotografie di Stefano Unterthiner - Aosta

On Assignment, una vita selvaggia, fotografie di Stefano Unterthiner - Forte di Bard - Bard (Aosta)

23/12/2019

Fino a martedì 2 giugno 2020

Bard (Aosta) - La mostra On Assignment, una vita selvaggia presenta per la prima volta al pubblico al Forte di Bard, in Valle d’Aosta, dal 14 dicembre 2019 al 2 giugno 2020, le immagini dei reportage realizzati dal fotografo Stefano Unterthiner nel periodo dal 2006 al 2017 su commissione del National Geographic Magazine. Unaretrospettiva che vuole invitare il pubblico a scoprire il mondo della fotografia naturalistica provando a raccontare, attraverso la vita e lo sguardo di un grande fotografo, il nostro rapporto con la natura e le altre specie.

Bard (Aosta) - La mostra documenta, in particolare, il lavoro realizzato da Unterthiner per il celebre magazine americano, di cui è collaboratore dal 2009 (e primo italiano nella storia della fotografia moderna). Ben 77 le immagini esposte, suddivise in dieci storie che mostrano un grande ritratto del mondo animale: dalle fotografie realizzate nel remoto arcipelago di Crozet, a quelle prodotte, sulle tracce del puma, in Cile; dalle suggestive immagini sul cigno selvatico, ai drammatici scatti che documentano il declino del cinopiteco in Indonesia.

Bard (Aosta) - Ai dieci reportage si aggiunge un’anteprima del progetto Una famiglia nell’Artico, dedicato al soggiorno di un oltre un anno, che il fotografo e la sua famiglia stanno trascorrendo alle Isole Svalbard, con l’intento di documentare e comunicare il fenomeno del cambiamento climatico. Sarà inoltre presentato il documentario “Una vita selvaggia” che racconta il lavoro di campo di Stefano Unterthiner attraverso il materiale inedito girato nel corso di alcuni assignment realizzati dal fotografo e presentati in mostra.

L’esposizione si inserisce a pieno titolo nella linea culturale che il Forte di Bard dedica all’esplorazione e alla documentazione fotografica dell’ambiente naturale attraverso artisti di livello nazionale e internazionale.

Zoologo, fotografo naturalista e divulgatore, Stefano Unterthiner è autore di otto libri fotografici e abituale collaboratore del National Geographic. Le sue immagini sono pubblicate ed esposte in tutto il mondo e regolarmente premiate al Wildlife Photographer of the Year.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 20/02/2020 alle ore 04:40.

Potrebbe interessarti anche: Wildlife Photographer of the Year, fino al 2 giugno 2020 , Carlo Fornara e il Divisionismo in mostra, fino al 15 marzo 2020 , Olivo Barbieri. Mountains and Parks: la mostra fotografica, fino al 19 aprile 2020 , Photoansa 2019, la mostra, fino al 7 giugno 2020

Scopri cosa fare oggi a Aosta consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Aosta.