Minchia Signor Tenente: lo spettacolo ispirato al brano di Faletti Torino, IT

Minchia Signor Tenente: lo spettacolo ispirato al brano di Faletti - Teatro Erba - Torino

23/08/2017

Da venerdì 16 marzo a domenica 18 marzo 2018

Ore 10:00, 21:00, 16:00

TERMINATO

Torino - Uno spettacolo capace di divertire e far riflettere sul tema della legalità e soprattutto sugli uomini che non fanno notizia, ma sono riferimento per infondere sicurezza ai cittadini: i carabinieri. Antonio Grosso appartiene a una famiglia di carabinieri ed è stato ispirato dal testo di Signor Tenente, la canzone presentata da Giorgio Faletti al Festival di Sanremo del 1994.

Torino - Sicilia 1992, in un piccolo paesino dell’isola c’è una caserma dei carabinieri. L’arrivo di un tenente destabilizzerà l’unione dei 5 carabinieri. Minchia Signor tenente è la commedia cult degli ultimi anni, si parla di mafia, in modo comico e originale, si ride tanto e, alla fine, si riflette. Minchia Signor Tenente è un’espressione amara, detta tra i denti, perché urlarla non si può.

Torino - Minchia Signor Tenente commedia di Antonio Grosso – regia Nicola Pistoia – produzione La Bilancia.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 23/06/2018 alle ore 20:04.

Potrebbe interessarti anche: Lunathica, Festival Internazionale di Teatro di Strada. Il programma, fino al 30 giugno 2018 , Masters Of Magic - Infinity, 30 giugno 2018 , Cirque du Soleil in Toruk, lo spettacolo a Torino, dal 15 novembre al 18 novembre 2018 , Le Nozze Di Figaro, dal 29 giugno al 6 luglio 2018

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

L'affido Una storia di violenza Di Xavier Legrand Drammatico Francia, 2017 Dopo il divorzio da Antoine, Myriam cerca di ottenere l’affido esclusivo di Julien, il figlio undicenne. Il giudice assegnato al caso decide però per l’affido congiunto. Ostaggio di un padre geloso e irascibile, Julien vorrebbe proteggere... Guarda la scheda del film